mercoledì 28 Settembre 2022

Aulla Nel Cuore: "L'opposizione è priva della capacità di proporre soluzioni"

La Lista “Aulla nel Cuore” replica alla presa di posizione dell’opposizione in consiglio comunale.
“Assolutamente strumentale, pretestuoso e totalmente al di fuori della realtà il comunicato stampa a firma dell’opposizione consiliare, opposizione che ancora una volta dimostra di avere solo voglia di fare polemica sterile e fine a se stessa”.
“Ricordiamo, per trasparenza e correttezza, che a loro evidentemente sfugge il fatto che la richiesta del consiglio comunale sulla situazione ponte e rampe sia stata avanzata senza che il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici avesse ancora risposto all’Amministrazione, la quale tempestivamente aveva già fatto accesso agli atti – scrive Aulla nel cuore -. Non appena ricevuto in data 25 novembre, quindi due giorni fa, il relativo parere, l’Amministrazione Comunale ha quindi provveduto immediatamente ad integrare l’ordine del giorno del prossimo consiglio al fine di poter rendere noto al Consiglio Comunale, il contenuto dello stesso”.
“Da parte delle minoranze, rileviamo ancora una volta, il solito atteggiamento strumentale, privi come sono sempre stati della capacità di proporre soluzioni concrete o una fattiva collaborazione, come peraltro i cittadini presenti nell’ultimo Consiglio Comunale sull’emergenza ponte hanno chiaramente percepito. Del ponte, infatti, si era parlato in un Consiglio Comunale straordinario aperto anche agli interventi del pubblico e, da allora, in assenza di comunicazioni e notizie ufficiali non c’era nessuna necessità di un ulteriore consiglio comunale”.
“Rileviamo, purtroppo, che anche in situazioni difficili come queste, le minoranze non perdono occasione per polemizzare, in modo sterile, senza dare un contributo concreto alla risoluzione di una problematica che coinvolge tutta la popolazione. Quando si è parlato delle rampe i consiglieri presenti in commissione nulla hanno obbiettato sulla ipotesi legata alle rampe in virtù del detto “chi tace acconsente””.
“Invece che unirsi alla maggioranza – conclude il comunicato – per uno sforzo trasversale teso alla risoluzione di una problematica che investe la popolazione di Albiano, Caprigliola, Bettola e Stadano, sono solo in grado di comportamenti strumentali, inopportuni, biliosi, comportamenti incomprensibili anche da parte della popolazione, in un perpetuo fuorigioco che peraltro la gente ha chiaramente percepito”.

Ultime notizie

A Pontremoli “Una giornata in sicurezza”

Sirene, mezzi di ogni sorta, posti di blocco, ricerca di indagati: Pontremoli sabato 1 ottobre diventerà un vero e proprio teatro della legalità, ma niente...

Fosdinovo: un ricco corredo archeologico

I primi due fine settimana di ottobre vedranno svolgersi a Fosdinovo (MS) due eventi nazionali del Touring Club Italiano dedicati alla Giornata nazionale dei...

Marina di Massa: ancora disperso in mare il giovane turista tedesco

Sono proseguite per tutta la giornata di ieri, ancora con esito negativo, le ricerche del giovane disperso in mare che nella notte di lunedì...
it_ITItalian