Ad Aulla intervento di GAIA sulle tubazioni del ponte stradale della Cisa

Stanno per essere ultimati i lavori del Gestore idrico GAIA S.p.A. per risanare il tratto della rete acquedotto sul ponte stradale della S.S. n. 62 “Della Cisa” e ferroviario della ex linea “Pontremolese”, nel Comune di Aulla. L’intervento, sollecitato dal sindaco Valettini, ha l’obiettivo di porre fine alla perdite idriche della zona, causate dallo stato di ammaloramento delle condotte esistenti. Sulla rete in corrispondenza del ponte sul torrente Aulella, è stata adottata la tecnica cosiddetta del “relining”, che prevede l’inserimento di una nuova condotta flessibile e resistente, nella condotta ospite, mediante tiro, per un tratto di circa 200 metri. L’inserimento avviene attraverso piccole operazioni di scavo, riducendo al minimo i lavori edili.
“Il Comune di Aulla si è attivato da subito per richiedere la realizzazione di un intervento impegnativo, ma che mette in sicurezza le utenze, garantendo l’approvvigionamento e la qualità del servizio idrico. La rete presentava diverse criticità, dovute all’obsolescenza delle tubazioni e a causa di mancati interventi nel corso del tempo: grazie alle nostre sollecitazioni siamo arrivati a sanare la situazione.” ha dichiarato il Sindaco di Aulla, Roberto Valettini.

“Il dialogo con le istituzioni, che ci rappresentano le necessità degli utenti e ci segnalano le criticità presenti sul territorio, guidano il nostro lavoro insieme alla pianificazione e lo studio sulle infrastrutture. Siamo soddisfatti di portare a compimento questo importante intervento, tanto atteso dalla comunità.” ha dichiarato il presidente Vincenzo Colle.

Lato Aulla le condotte sono state già collegate dai tecnici di GAIA e- come si può vedere dalla foto– la camera di manovra in piazza Corbani è finita e ne è stato ripristinato il transito.
Sul lato serbatoio – sponda sinistra Aulella –  sono ripresi i lavori da qualche giorno per la sostituzione delle condotte dal ponte al Serbatoio Bricola, e la conclusione dell’intervento è prevista entro gennaio 2021. Nel frattempo la continuità del servizio viene comunque garantita attraverso l’installazione di una condotta di by-pass.
Inoltre, nella primavera del 2021 avverranno le ultime sistemazioni del manto stradale in corrispondenza degli scavi effettuati, poichè per esse è necessario attendere all’assestamento del manufatto stradale.
L’intervento di GAIA rientra in quello più ampio di “Sostituzione delle tubazioni principali (adduzione e distribuzione) di pertinenza del serbatoio Bricola di approvvigionamento ad Aulla capoluogo”. GAIA è anche al lavoro a ridosso dell’altro Ponte, sul Magra, confine tra Aulla e Podenzana, in località Bagni con lavori di sostituzione distributrice – allacci inclusi – e posa della nuova adduttrice Aulla-Pozzi Bagni di Podenzana.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Related Posts
Total
0
Share

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!