20 Aprile 2024, sabato
15 C
Fivizzano

A Pontremoli l’incontro “Sostenibilità e resilienza in Lunigiana”

“Dopo l’anno più caldo della storia, il cambiamento climatico sta ridefinendo il rapporto tra città e montagne. Come possono le montagne e le loro comunità diventare più attrattive e motori di sviluppo sostenibile nel nuovo Antropocene?

Partono da questo input le assemblee della Riserva di Biosfera dell’Appennino Tosco-Emiliano, in programma dal 19 febbraio 2024 e che comprendono anche la provincia di Massa-Carrara con l’appuntamento di mercoledì 28 febbraio dalle 14.30 in poi a Pontremoli, presso il teatro della Rosa.

Un programma molto ampio che seguirà la traccia dal titolo “Sostenibilità e resilienza in Lunigiana”, che comprende i temi del turismo sostenibile, della scuola, della salute e del futuro della Lunigiana basato sul progetto di Green Community. Di una zona rurale che cerca di farcela, trasformandosi o semplicemente percorrendo quel solco per la quale era già vocata proprio grazie al patrimonio naturale, sociale e culturale sul quale si può andare a costruire un avvenire più innovativo, rispettoso del territorio e di chi lo abita.
Importante sarà anche il contributo dell’Ambito Turistico che da quando è stato istituto sta ottenendo risultati importanti per il brand Lunigiana

In questa occasione saranno consegnati gli attestati “I Care” e “Lunigiana turismo sostenibile”.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili