SdS Lunigiana: da oggi attivo il numero per il test a badanti e lavoratori dei servizi a domicilio

Mentre continuano gli screening a beneficio delle badanti per l’individuazione di una eventuale infezione da Covid-19, da oggi, lunedì 25 maggio, la Società della Salute della Lunigiana metterà a disposizione più in generale dei lavoratori dei servizi a domicilio un numero telefonico ad hoc, in modo che possano prendere parte agli screening le badanti che finora ne sono rimaste escluse.
Infatti, nell’ottica di tutelare le categorie più fragili della società, quindi, soprattutto, gli anziani, a chi lavora a stretto contatto con questi viene data la possibilità di effettuare, gratuitamente, il test sierologico per scoprire se ha sviluppato o meno gli anticorpi al Covid-19.
Di fondamentale importanza, pertanto, è appurare la positività o la negatività al coronavirus in quei lavoratori, in primis le badanti, che operano a stretto contatto con gli anziani: infatti, nel caso in cui il test sierologico risulti positivo o dubbio, si procederà all’effettuazione del test molecolare, ovvero il tampone nasofaringeo.
A disposizione della SdS Lunigiana ci sono 300 kit per l’effettuazione dell’esame sierologico a questa categoria di lavoratrici e lavoratori.
Quindi, da lunedì 25 maggio sarà possibile contattare il numero telefonico 0187406169, dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 11, per ottenere informazioni e prenotare il giorno e l’orario per effettuare il test sierologico.
La SdS Lunigiana coglie anche l’occasione per invitare la popolazione a proseguire nella buona pratica di sottoporsi agli screening per individuare il Coronavirus.

Lascia un commento
Total
0
Share
it_ITItalian