25 Febbraio 2024, domenica
10.9 C
Fivizzano

La Polizia rimpatria due extracomunitari, avevano compiuto furti e danneggiamenti

Proseguono senza sosta le attività della Polizia di Stato in ambito di controllo del territorio. Nella giornata di ieri due cittadini extracomunitari di origine magrebina sono stati denunciati e accompagnati presso il Centro di Prima Accoglienza di Torino in attesa del successivo rimpatrio nel paese di origine che avverrà nei prossimi giorni.

I soggetti, irregolari sul Territorio Nazionale e gravati da numerosi precedenti e condanne penali, sono stati individuati come gli autori dei numerosi furti che si sono succeduti negli ultimi giorni prevalentemente in località Marinella.

Anche grazie all’aiuto di alcuni cittadini, che ne hanno subìto e denunciato gli illeciti, gli agenti del Commissariato di Sarzana sono riusciti a risalire all’identità dei criminali, che in orari notturni avevano preso di mira alcune attività del litorale dando vita ad una escalation di furti e danneggiamenti, instillando un sentimento di rassegnazione, sconforto e impotenza negli abitanti del quartiere.

Alcuni dei locali avevano subito più di un furto nel giro di qualche giorno.
Le forze dell’ordine esortano i cittadini a una disinteressata collaborazione per la tutela e la salvaguardia del nostro territorio, segnalando prontamente le circostanze delittuose.

Durante i controlli sono stati identificati 9 soggetti extracomunitari, sui quali sono in corso gli accertamenti di rito, da parte dell’Ufficio Immigrazione della Questura di La Spezia.

Diego Remaggi
Diego Remaggihttp://diegoremaggi.me
Direttore e fondatore de l'Eco della Lunigiana. Scrivo di Geopolitica su Medium, Stati Generali e Substack.
News feed
Notizie simili