mercoledì 7 Dicembre 2022

Lite tra fratelli a Castelnuovo Magra: uno dei due è grave

I Carabinieri della Stazione di Castelnuovo Magra e del Nucleo Operativo della Compagnia di Sarzana, sono intervenuti nel primo pomeriggio di sabato nella frazione di Colombiera dove, al culmine di una furiosa lite tra due fratelli, il più anziano dei due ha investito l’altro passandogli sopra con la propria auto e lasciandolo a terra ferito.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che, viste le gravi condizioni dell’uomo, che ha riportato in varie parti del corpo, lo hanno poi trasportato in elicottero sino all’ospedale San martino di Genova, dove è stato ricoverato in prognosi riservata.

Il tempestivo intervento dei carabinieri ha permesso di rintracciare l’investitore nei pressi della sua abitazione.

Ad avvisare è stato un poliziotto libero dal servizio, in servizio al Commissariato di Sarzana, che ha assistito alla scena da lontano ed ha immediatamente chiamato il 112, fornendo ai colleghi dell’Arma la diretta testimonianza di quanto accaduto.

I Carabinieri stanno ora cercando di chiarire i motivi alla base della vicenda, presumibilmente dovuti a pregressi attriti. Secondo le prime indagini, infatti, la discussione sarebbe iniziata per futili motivi inerenti questioni ereditarie, rimaste irrisolte da anni.

In nottata, alla luce del quadro probatorio emerso, l’investitore è stato tratto in arresto dai Carabinieri per tentato omicidio aggravato e tradotto presso il Carcere di Villa Andreino a disposizione dell’Autorità Giudiziaria spezzina.

Ultime notizie

Pannelli di rivestimento facciate degli ospedali: l’Asl Toscana nord ovest è in attesa dell’esito degli approfondimenti tecnici

L’Azienda Usl Toscana nord ovest ha richiesto al concessionario SAT di effettuare le verifiche richieste sulla “presenza di prodotti installati sulle facciate delle strutture...

Il Centro Intercomunale di Protezione Civile è realtà: la Regione assegna 400mila euro all’Unione di Comuni Montana Lunigiana

A darne notizia il sindaco di Tresana a assessore alla Protezione Civile dell’Unione di Comuni Matteo Mastrini che così commenta: "Dopo la Green Community,...

I sindaci di Zeri e Podenzana: “No alla riduzione delle guardie mediche”

Riceviamo e pubblichiamo una nota congiunta dei sindaci di Zeri e Podenzana: Si sente da tempo preannunciare la riduzione della presenza delle figure di continuità...
it_ITItalian