martedì 25 Giugno 2024

Elezioni europee, PD Pontremoli: "Lo slogan 'votate il candidato locale' non ha senso in questa partita"

Il Partito Democratico di Pontremoli, in vista delle elezioni europee di domenica 26 maggio ha organizzato un incontro a cui hanno partecipato il senatore Roberto Cocianich, il consigliere regionale Giacomo Bugliani e il segretario del circolo pontremolese Francesco Mazzoni.
“Abbiamo vissuto due ore di vera politica, di idee, di confronto, di contenuti, grazie a un amico, Roberto Cociancich, che ha davvero una marcia in più e che ci ha aiutato a riflettere sull’importanza di queste elezioni europee”. Spiega in una nota stampa il segretario Mazzoni.
“Anche a Pontremoli – prosegue – in Lunigiana e in tutta la nostra provincia è decisivo votare Partito Democratico.
Lo slogan ‘votate il candidato locale’ non ha senso in questa partita. Soprattutto se il candidato locale strizza l’occhio alle idee leghiste e fa i comizi con quelli che vanno a braccetto con gli amici di questo disastroso governo giallo-verde, tenendo spesso il piede in due scarpe.
In consiglio comunale, quando noi del Partito Democratico abbiamo presentato un documento per prendere posizione, insieme a tanti altri comuni italiani, contro decisioni di Salvini che fanno danni sui territori, il capogruppo di Cara Puntremal Jacopo Ferri e la sua maggioranza hanno difeso le scelte sbagliate, ingiuste e ideologiche di questo governo.
Domenica prossima andiamo a votare PD perché crediamo che l’Europa sia un’opportunità, perché nell’Europa vediamo il futuro della nostra generazione e di quelle a venire.
Un’Europa sicuramente da migliorare, ma che non possiamo e non vogliamo mettere in discussione e che, come ci ha ricordato con forza Roberto, ha garantito e ha regalato la pace al nostro continente e al nostro Paese. Allora – conclude Mazzoni – a testa alta, difendiamo il sogno dell’Europa e rappresentiamo con chiarezza e coraggio una parte, diversa e alternativa da quella che rappresentano Salvini, i suoi amici e i candidati locali.
Domenica 26 maggio votiamo Partito Democratico e diamo la nostra preferenza ai candidati che ci rappresentano davvero”.

Leggi anche:
https://ecodellalunigiana.it/2019/05/20/pensionati-di-massa-e-versilia-pronti-a-scendere-in-piazza-verso-la-protesta-nazionale/

Articoli Simili