lunedì 26 Settembre 2022

Archivio di Stato Pontremoli, la Direzione Generale romana stanzia 250 mila euro: si avvicina la riapertura?

Si è svolto ieri a Roma, presso la Direzione Generale Archivi del Ministero dei Beni Culturali, la riunione convocata dalla Direttrice Generale Anna Maria Buzzi alla presenza del Sindaco di Pontremoli Jacopo Ferri e della Direttrice dell’Archivio di Massa Francesca Nepori finalizzata a fare il punto sulle problematiche che hanno reso e rendono ancora inaccessibile la Sezione distaccata di Pontremoli.

Buzzi ha confermato la forte volontà del Ministero di procedere in tempi brevissimi all’esecuzione delle opere urgenti che i tecnici hanno stimato essere necessarie per poter tornare a fruire a pieno regime della sezione pontremolese.

E’ stato quindi comunicato che saranno stanziate nei prossimi giorni risorse per circa 250.000 euro che consentiranno la rapida realizzazione degli interventi in somma urgenza, i quali dovrebbero essere completati entro l’estate. Già prima sarà però possibile approntare un servizio di consultazione del materiale archivisticotrasportandolo per la visione presso il Comune di Pontremoli – non appena sarà dato corso al primissimo lotto funzionale dei lavori, che consentirà già un più sicuro accesso ai locali per prelevare e riportare gli atti via via richiesti dall’utenza.

“Dopo le difficoltà incontrate in questi ultimi due anni – ha detto il Sindaco Ferri – la riunione di oggi – grazie alle decisioni assunte della dottoressa Buzzi – segna un cambio di passo essenziale nell’aver prontamente inquadrato i problemi sul tavolo e averne subito individuato le soluzioni più opportune e più celeri.
Voglio per questo ringraziare sentitamente la Direttrice Generale e confermare il massimo impegno e la massima disponibilità del Comune di Pontremoli nel contribuire con le convenzioni necessarie a rendere la Sezione dell’Archivio sempre più fruibile ai tanti che l’hanno sempre frequentata per studio, lavoro e diletto”.

Ultime notizie

Sorpreso a rubare sul lungomare di Lerici, arrestato dai Carabinieri

Ieri pomeriggio, sul Lungomare di Lerici, un cittadino di origine marocchine, pluripregiudicato, è stato tratto in arresto per il reato di furto aggravato. L’uomo, in compagnia...

Lavori sulla linea ferroviaria La Spezia – Parma

Sono in programma, dalle ore 23.30 di venerdì 23 alle 4.40 di lunedì 26, lavori di manutenzione sulla linea Pontremolese La Spezia – Parma...

Condannato a 7 anni di reclusione, arrestato ad Ameglia dalla Polizia

È stato tratto in arresto in esecuzione di un ordine che dispone la carcerazione emesso ieri dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte...
it_ITItalian