sabato 22 Giugno 2024

Ad Aulla nuove telecamere per rafforzare la sicurezza

Aulla sempre più sicura. Il Comune di Aulla, nel 2022, ha sottoscritto con la Prefettura di Massa Carrara un Patto per la sicurezza urbana e per la promozione e attuazione di un sistema di sicurezza partecipata e integrata. Ora c’è un nuovo successo: il sindaco Roberto Valettini e il Prefetto Guido Aprea hanno firmato un atto aggiuntivo, mirato al mondo della scuola, per migliorare la sicurezza degli spazi frequentati dai giovani.

Il Comune ha partecipato a un bando per finanziare iniziative di prevenzione dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici. Lo scorso gennaio, il Comune di Aulla ha presentato in Prefettura un progetto dettagliato con le misure da adottare, gli istituti coinvolti, i mezzi e il personale necessari. Il progetto nasce dalla constatazione che la dipendenza da sostanze illegali è in aumento, con nuove sostanze che si diffondono e un abbassamento dell’età dei ragazzi coinvolti.

Il progetto è stato accolto positivamente dal Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, portando alla firma dell’accordo da parte del sindaco e del Prefetto. Il Comune ha ottenuto un contributo di oltre undicimila euro, che permetterà l’installazione di quattro telecamere di videosorveglianza attorno al liceo classico per monitorare gli spazi frequentati dai giovani e pianificare una campagna di sensibilizzazione.

Oltre a queste quattro telecamere, ne saranno installate altre cinque, acquistate grazie a un bando regionale. Questo ampliamento si aggiunge al sistema comunale esistente, che dispone di cinquanta telecamere: 14 per la lettura delle targhe e 36 per la registrazione video, con una centrale di raccolta e visualizzazione delle immagini presso il comando di Polizia municipale.

“Il bando ministeriale a cui abbiamo partecipato,” commenta il sindaco Roberto Valettini, “ha visto la partecipazione di circa ottomila comuni e noi siamo rientrati nei primi 171, ottenendo il contributo. È una grande soddisfazione, che testimonia quanto la nostra amministrazione sia sensibile al tema della sicurezza e si impegni su questo fronte.”

Articoli Simili