mercoledì 7 Dicembre 2022

A Terrarossa “Dire Fare Giocare 2022”

“Dire Fare Giocare 2022″ è un’iniziativa promossa dal comune di Licciana Nardi e realizzata col contributo dei centri giovani del comune: Centro Icaro di Costamala, gestito dalla società della salute della Lunigiana e Le Mele d’Oro di Terrarossa. In entrambi i centri operano educatori della coop. Aurora Domus.

Si tratta di un pomeriggio di giochi, letture animate, laboratori, che si svolgerà ai giardini di Terrarossa il 25 settembre dalle 15 alle 19.

Durante la giornata bambini e ragazzi potranno giocare e partecipare ai laboratori, tra cui La bottega di Giacomo, laboratorio di falegnameria creativa, laboratorio d’arte a cura dell’associazione A Piccoli Passi con la collaborazione dell’artista Cristina Balsotti e dalle 16.00 gioco musica laboratorio di propedeutica musicale curato da Scuola di Musica Abreu-Arci Agogo Aulla.

Alle 17.00 “Ho visto la balena bianca”, lettura creativa a cura di Kraken Teatro, con Cecilia Malatesta e Angela Teodori, liberamente tratta da “Moby Dick” di Herman Melville. Durante tutta la giornata  I Giochi Fatti in Casa del Centro Icaro, 5 postazioni per testare precisione ed abilità e l’angolo della Magia con Gabriele.

L’evento sarà patrocinato dalla Sezione Avis di Terrarossa, mentre Emergency Gruppo Lunigiana curerà uno spazio ludico/creativo dedicato a riflessioni sulla pace, Caritas Aulla gestirà una pesca di beneficenza, l’oasi della felicità curerà lo spazio delle tradizioni con alcuni giochi antichi.

“Ci sarà modo di divertirsi e stare assieme per tutto il pomeriggio, vi aspettiamo! “, dicono gli organizzatori. In caso di allerta meteo o pioggia la giornata verrà rimandata.

Ultime notizie

Pannelli di rivestimento facciate degli ospedali: l’Asl Toscana nord ovest è in attesa dell’esito degli approfondimenti tecnici

L’Azienda Usl Toscana nord ovest ha richiesto al concessionario SAT di effettuare le verifiche richieste sulla “presenza di prodotti installati sulle facciate delle strutture...

Il Centro Intercomunale di Protezione Civile è realtà: la Regione assegna 400mila euro all’Unione di Comuni Montana Lunigiana

A darne notizia il sindaco di Tresana a assessore alla Protezione Civile dell’Unione di Comuni Matteo Mastrini che così commenta: "Dopo la Green Community,...

I sindaci di Zeri e Podenzana: “No alla riduzione delle guardie mediche”

Riceviamo e pubblichiamo una nota congiunta dei sindaci di Zeri e Podenzana: Si sente da tempo preannunciare la riduzione della presenza delle figure di continuità...
it_ITItalian