Terza categoria, i risultati del nono turno

Il nono turno dell’avvincente campionato si è aperto con il successo interno della Villafranchese sul San Vitale Candia, nell’anticipo del venerdi, gara intensa e combattuta tenuta viva fino all’ultimo secondo di recupero dalle due formazioni. Nella giornata regolare si sono disputate solo due gare delle tre in programma, il settimo successo stagionale dell’imbattuto Attuoni con il minimo sforzo ha ragione di un volenteroso Vallizeri, i tre punti di Pontremoli proiettano gli avenzini di mister Andrea Tinfena a + 7 dalla prima inseguitrice Master Marina di Massa. In quanto i massesi non hanno potuto disputare la gara in casa del Fosdinovo per problematiche relative al covid.

In serata si è disputato l’ultimo incontro della giornata tra i marmiferi della Carrarese giovani contro i versiliesi del Marina di Pietrasanta, confronto terminato con una clamorosa goleada del team di mister Ivano Gigli. Soffermandoci sul match di Fossone dove Agnesini e compagni alla lunga hanno svolto più che la classica partitella-allenamento del giovedi, i tre punti rilanciano i marmiferi che ritornano alla vittoria dopo due pareggi consecutivi di continuo in lotta per un posto nei play off. Infine per la giornata di lunedi l’ottavo turno si conclude con due interessanti posticipi, i bianco verdi della Gragnolese saranno impegnati sul campo del Tirrenia con l’obiettivo di rimanere in scia della capolista, con l’obiettivo di poter accorciare le distanze, mentre la sfida tra l’Academy Turano Montignoso di mister Enrico Mori e Spartak Apuane in palio c’è una eventuale inserimento nella girone dei play off.

Risultati :

Anticipo :

Villafranchese-San Vitale Candia 2-1

Fosdinovo-Master Marina di Massa, rinviata

Vallizeri-Attuoni Avenza 0-1

Carrarese giovani-Marina di Pietrasanta 11-0

Posticipi lunedi 20 dicembre

Turano Montignoso-Spartak Apuane

Tirrenia-Gragnolese

ha riposato : Sporting Forte dei Marmi

Classifica : Attuoni 22, Master Marina di Massa 15,Gragnolese 14,Carrarese giovani 13, Vallizeri 13, Villafranchese 13,San Vitale Candia 11, Sporting Forte dei Marmi 11, Turano Montignoso 11,Spartak Apuane 11,Tirrenia 5,Fosdinovo 3, Marina di Pietrasanta 0.

Prossimo turno (8-1-2022) :

Gragnolese-Turano Montignoso, Marina di Pietrasanta-Tirrenia, Master Marina di Massa-Carrarese giovani, Attuoni-Fosdinovo,San Vitale Candia-Sporting Forte dei Marmi,Spartak Apuane-Villafranchrese, Riposa . Vallizeri

Villafranchese-San Vitale Candia 2-1

Villafranchese: Brunotti, Trevisan Mattia, Ferri, Formentini(35’ st. Scudellari), Mandaliti,Caroli Riccardo,Giannotti,Manganelli, Polloni(46’ Chelotti),Trevisan Davide(46’ Giubbani),Firmini,(a disp. Mariani, Zoppi)All. Bellotti 

San Vitale Candia :Lupetti, Bertolucci, Fellini(15’st. Deda),Finelli, Mosti, Sarno, Iovinella, Sparavelli(25’st. Carlesi), Bongiorni, Leka,Aliboni(a disp. Ambrosini) All. Bertelloni.

Arbitro : Particelli di Carrara

Marcatori : 35’ Manganelli(V) , 39’ Mandaliti(V), 45’Iovinella(SvC)

Note : 19’st. Brunotti para rigore a Sarno (SvC),espulso Bongiorni(SvC)per doppia ammonizione

Villafranca in Lunigiana,

Partono bene gli ospiti costantemente all’attacco che non fanno respirare i padroni di casa, ci provano con le opportunità per Iovinella Aliboni e Bongiorni Diego senza precisione sotto porta ma trovano l’estremo difensore giallo nero Brunotti in serata. Unico sussulto rinvio sbagliato di Lupetti che Polloni intercettato prova a beffare con un pallonetto ma la palla va sopra la traversa. 

Passata da poco la prima mezzora di gioco i padroni di casa passano in vantaggio, il portiere massese esce su una palla lunga viene ostacolato dal proprio compagno e avversario, la palla passa, Trevisam Davide davanti alla porta mette dentro con facilità. 

Nel finale di tempo sugli sviluppi di un calcio d’angolo l’esperto difensore Mandaliti di testa raddoppia. Allo scadere Iovinella dopo un scambio veloce con Aliboni riapre il match con un tiro preciso per 1-2. C’è ancora il tempo di assistere al tiro sotto misura di Sparavelli che manda sopra la traversa. 

Nelle prime battute della ripresa Lupetti si immola con un salvataggio a fil di palo su conclusione di Giannotti che si ripete subito dopo su indecisione di Finelli, mandando a lato. A metà del secondo episodio chiave del match, il team di mister Paolo Bertelloni hanno la possibilità di rimediare lo svantaggio, Sarno sciupa il penalty decretato per fallo su Aliboni, parato dall’attento Brunotti, Gli ospiti nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione di Bongiorni(doppio giallo) rimane viva con diversi capovolgimenti di fronte da entrambe le parti senza esito, l’inossidabile bomber lungianese Alessandro Giannotti regala l’ultima emozione colpendo il palo con un tiro da fuori.

Vallizeri-Attuoni Avenza 0-1

Vallizeri : Agostinelli, Kadiu, Fornaciari, Ribolla, Cervara(Bondi), Es Sahraoui, Farhate(Castelletti), Nuoiti(Chakir), Capiferri, Zuccarelli, Toninelli(a disp. Ferrari,)All. Neri

Attuoni Avenza: Tovani, Pollina, Pappagallo. Soldati, Corsi, Del Punta, Vallerini, Babboni, Da Pozzo, Andreani, Lucchesi(Ambrosi, Franciosi, Chaf, Guidelli, Lucchesi)All. Tinfena

Arboitro : Foci di Carrara

Marcatori : 30’st. Chaf

Note : Al 43’ espulso Corsi (A)

Pontremoli,

L’atteso match della giornata disputato nel mitico campo della “Pineta” vedeva inizialmente le due squadre contratte, apparse anche a tratti nervose, ne faceva le spese dopo appena mezzora di gioco il difensore avenzino Corsi per doppio giallo. Da segnalare un fallo dubbio sul centrocampista locale Es Sahraoui non rilevato dal direttore di gara. Nella ripresa i padroni di casa colpiscono il palo con bomber Capiferri su calcio di punizione su leggera deviazione del portiere. A metà del secondo tempo gli ospiti passano il vantaggio, è il neo entrato Chaf che sblocca il risultato con un gran gol sul primo palo su assist di Babboni. Nella seconde parte della sfida, il team di mister Roberto Neri nonostante la superiorità numerica non riesce ad essere pericolosa, da segnalare il solo tiro di capitan Toninnelli terminato alto di poco. L’attuoni gestisce e legittima il risultato senza correre pericoli, esce dal campo lunigianese con i tre punti che gli permette di allungare sulle inseguitrici, vicinissimo al primo traguardo della stagione, quello di campione d’inverno.

Carrarese giovani-Marina di Pietrasanrta 11-0

Carrarese giovani : Novarino, Pennucci, Viviani, Lorenzoni, Citro, Conti, Galeazzi, Agnesini, Galeotti, Biggi, Vaccà( a disp. Francini, Galassi, Bardini, Raggi, Carmagnola, Pasquini)All. Gigli

Marina di Pietrasanta :Cantafio, Comparini, Guazzelli, Bentaibi, Opressore, Messelmani, Bartolucci, Apetroaie, Eld Hamdi, Mendes Barbosa, Martorana(Scarpelli).

Arbitro : Felici di Carrara

Marcatori : 8’ Conti, 16’ Biggi, 22’ Pennucci(rig.),24’ Galeotti M., 39’ Lorenzoni,43’ Vaccà, 45’ Vaccà, 58’ Bardini, 65’ Bardini, 74’ Vaccà, 83’ Galassi

Lascia un commento
Total
1
Share
it_ITItalian