mercoledì, Agosto 10, 2022
HomeCulturaSabato inizia il VideoPaleofestival

Sabato inizia il VideoPaleofestival

“Il Paleofestival, il Festival dell’Archeologia sperimentale divulgativa sul Mondo Antico, è giunto alla sedicesima edizione: anche quest’anno abbiamo scelto di offrire al nostro pubblico affezionato, e non solo, una versione innovativa in modalità digitale, lanciando per la seconda volta il VideoPaleofestival“, esordiscono gli organizzatori.

“Il Paleofestival è una delle manifestazioni culturali più importanti del panorama spezzino e a cui la cittadinanza è particolarmente affezionata – dichiara il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini – anche quest’anno siamo costretti a utilizzare la modalità a distanza a causa dell’emergenza Covid-19 ma siamo fiduciosi che il prossimo anno tutto possa tornare alla normalità. Iniziative come queste – continua il Sindaco – sono fondamentali anche per promuovere il Castello San Giorgio e il Museo e invitare gli spezzini a visitarli o a tornare”.

Il Museo del Castello di San Giorgio propone nuovi contributi video e un ricco programma di eventi il 29 e il 30 maggio, che si potranno seguire sulla pagina FB del Castello e sul canale You Tube del Comune della Spezia.

In questo modo si vuole dare la possibilità a chi già lo conosce e lo ama da molti anni di partecipare come ogni anno e a chi non lo ha mai seguito, l’opportunità di immergersi per la prima volta nella magica e coinvolgente atmosfera direttamente da casa!

Il programma di quest’anno vede la partecipazione di conservatori museali, operatori dei parchi archeologici, ricercatori universitari, archeologi ed esperti archeotecnici, che da anni collaborano con il Paleofestival. Si alterneranno dimostrazioni di archeologia sperimentale con conferenze e progetti educativi per le scuole.

Ecco il programma:

Videopaleofestival 2021

Sabato 29 e domenica 30 maggio
Progetto a cura di Donatella Alessi, Conservatore Museo archeologico del Castello San Giorgio ed Edoardo Ratti, Archeolink

Sabato 29
Conferenza h. 16
Stefano Ricci, Unità di ricerca di Preistoria e Antropologia, Università degli Studi di Siena: Sapiens VS Neandertal. Storie di ossa e molecole

Dimostrazione di Archeologia sperimentale 16.45
Edoardo Ratti, Archeolink: Suoni di terracotta dal neolitico cinese

Conferenza h. 17.30
Simone Pedron, Tramedistoria: Ornamenti di 8000 anni fa: foratura dei canini atrofici di cervo

Dimostrazione di Archeologia sperimentale h.18.15
Sara Lenzoni, Archeologa: Rosso di robbia

Domenica 30
Presentazione video h.16
Elisabetta Flor, Laura Casari, Monica Spagolla, Ilaria Postinghel, Alessandro Fedrigotti, Simone Floresta (Bacmor), Sabrina Buscé (Saba), Luca Scoz, MUSE – Museo delle Scienze di Trento e Museo delle Palafitte del Lago di Ledro: Muse Box – apri e scopri la preistoria

Dimostrazione di Archeologia sperimentale h.16.45
Anna Nancy Rozzi, Conservatore Museo del Sigillo: Trame auree longobarde

Conferenza h.17.30
Fabio Fazzini, Arte Picena: La tecnica di fusione a cera persa nel Bronzo Antico: la ricostruzione sperimentale di un pugnale del ripostiglio di Ripatransone (AP)

Dimostrazione di Archeologia sperimentale h.18.15
Marco Greco e Roberto Giannotti, Archeotecnici – Il denaro d’argento di Carlo Magno

Grazie a Coop Liguria per il fondamentale apporto e sostegno

Ultime notizie

La Spezia, sorpresa a spaccare i lucchetti del parco chiuso causa cinghiali aggredisce un carabiniere: 48enne arrestata

Nella tarda serata di ieri, nel transitare nei pressi del parco della Maggiolina, i carabinieri della compagnia di La Spezia hanno notato tre persone...

Viabilità: 33 mila euro per le barriere stradali lungo la Sp 21 Fivizzano-Licciana Nardi

Serviranno per mettere in sicurezza un tratto della Strada Provinciale 21 (Fivizzano-Licciana Nardi) gli oltre 33 mila euro che il Consiglio Provinciale ha messo...

Lunigiana: dal 1° settembre un nuovo medico per il sevizio di igiene e sanità pubblica

Dal 1° di settembre la Lunigiana potrà contare sulla presenza di un medico in carico al dipartimento di prevenzione nel settore igiene e sanità...

pubblicità

it_ITItalian