mercoledì 30 Novembre 2022

Ripresi i lavori alla nuova scuola di Terrarossa

“Terminate le festività Pasquali e tempo permettendo, sono ripresi i lavori alla nuova Scuole Elementari di Terrarossa. L’impresa, nonostante il maltempo invernale che ha rallentato le lavorazioni  ed il perdurare della pandemia, sta rispettando le scadenze prefissate”. A segnalarlo è il Sindaco di Licciana Nardi Renzo Martelloni.

“Proprio per questo rispetto della tempistica – evidenzia il primo cittadini – non si capisce a cosa si riferisca il Consigliere di minoranza, Micheli quando parla di errori di progettazione e ritardi inspiegabili. Di tutte queste assurdità pubblicate sulla stampa chiederò giustificazione personalmente al Gruppo “SiAmo Licciana” ed al suo Capogruppo Micheli nel prossimo Consiglio Comunale del 12 Aprile”.

Stando alle parole del Sindaco, la realizzazione del secondo lotto, già previsto nel progetto iniziale, permetterà di mettere a disposizione dei ragazzi un maggior numero di aule, più spaziose e luminose, permettendo di dare loro  un ambiente più consono alle loro esigenze nell’interesse del benessere degli studenti e di conseguenza dei loro genitori.

“Un obiettivo da sempre al centro dell’agire dell’Amministrazione – prosegue Martelloni -, come dimostrano i numerosi interventi realizzati nei plessi scolastici di Licciana, dove sono state abbattute le barriere architettoniche con l’istallazione di un nuovo montascale e la rimessa in funzione dell’altro, sono stato montati nuovi infissi in alluminio e sostituito il vecchi impianto di illuminazione con nuove lampade al LED di ultima generazione”. 

Il Sindaco rende noto inoltre che è stato ottenuto un finanziamento di 170mila Euro per l’efficientamento energetico della Scuola Media di Licciana, “altra prova concreta dell’attenzione al benessere dei Bambini”.

Ultime notizie

Terza categoria: la Villafranchese cade in Versilia

L’ultima gara dell’ottavo turno ha visto il successo di misura dello Sporting Marina sui lunigianesi della Villafranchese, maturato nei minuti di recupero. I giallo...

Sala relax all’ospedale Apuane: divelto dal muro l’impianto hi-fi e rubata una chitarra, Mambrini chiede solidarietà

Non è solo il valore delle cose, ma il simbolo che esse rappresentano a lasciare una profonda amarezza. Una brutta sorpresa quella che lo scorso...

Si conclude al Castello Malaspina di Terrarossa la terza Disfida del testarolo

Sarà il Castello Malaspina di Terrarossa (in via Nazionale della Cisa, 22) giovedì 1° dicembre ad ospitare la giornata conclusiva della terza edizione della...
it_ITItalian