lunedì 3 Ottobre 2022

Alla Fezzanese il 2° Trofeo Marble Football Cup 

La Fezzanese si aggiudica il secondo trofeo Marble Football Cup riservato alla categoria under 19, hanno ragione  nella finalissima contro i pari età del Don Bosco Fossone con il classico risultato all’inglese.

La consueta kermesse pre campionato relativa a tutte le categoria (dall’Under 19 fino alla leva 2013) organizzata dal club giallo rosso presieduto dal energico Giorgio Boni unitamente allo staff organizzativo, tecnico  compreso del punto ristoro del sodalizio carrarino. Nella finalissima Under 19 ha prevalso la squadra ligure, dove il team di mister Cristiano Rolla confermato sulla panchina dei verdi partecipa al campionato juniores nazionalebatte con una rete per tempo il Don Bosco Fossone di mister Alessandro Tavarini.

La cinquina dei fezzanotti (tutte vittorie nelle cinque gare disputate, tra qualificazione e semifinale) è di buon auspicio e sicuramente un buon biglietto da visita per la trasferta  di sabato 17 a Sestri Levante gara valevole per la prima giornata di campionato.

Il film della finale  vede partire forte i locali con almeno due occasioni costruite nel primo quarto d’ora. Il primo pericolo verso la porta di Azioni è il diagonale di Marinari Diego deviato dall’estremo difensore, la seconda è di Alesci che vinto un rimpallo al limite non riesce a concretizzare, la risposta degli ospiti è di capitan Fiori che stampa il tiro sulla traversa.

Dopo aver preso in parte le misure agli avversari i liguri passano con Rosati sugli sviluppi di un corner, l’incornata di testa anticipando tutti vale il vantaggio. Prima del riposo deve uscire Poli per evitare il secondo gol sui piedi di De Martino. Nella ripresa il tema del match non cambia, aumenta l’intensità del gioco da entrambe le parti, il team di mister Tavarini visto il buon approccio al match cerca in tutti i modi di stanare la retroguardia fezzanotta  con veloci ripartenze, tutte senza esito.

Da segnalare una grossa occasione con Fiori, tiro murato in angolo, il talentuoso  regista ligure, trovato il varco giusto non spreca il secondo gol in pieno recupero per mettere fine alla contesa. Anche per i padroni di casa è tempo di campionato, la formazione giallo rossa partecipante al regionale sarà di scena in lunigiana allo stadio “Lunezia” ospiti degli azzurri della Pontremolese.

Al termine premiazione sul campo sotto la regia del presidente Giorgio Boni, riconoscimento all’arbitro della finale e trofei (particolari sculture in marmo) alle due finaliste.

Don Bosco Fossone-Fezzanese 0-2

Don Bosco Fossone: Poli, Cenderelli(9’ Caro, 27’st. Alessandroni), Mori, Giannetti(25’st. Rossi), Musto,Tognetti, Lorenzini,Vannucchi(21’ Merlin), Alesci,MarinariAlessandro, Marinari Diego(a disp. Mariotti, Marku, Melegari, Cassiodoro,Menconi) All. Tavarini

Fezzanese : Azioni, Giamperi,Spadoni, Battini(21’ st. Mazza) Capasso, Bruni, Banti(10’st. Ferrari),Barabino(21’st. Moggia),Rosati,Fiori, Di Martino(26’st. Canedoli) ( a disp, Savani, Del Vigo)All. Rolla

Arbitro: Briganti di Carrara

Marcatori : 26’ Rosati, 40’+2’ st. Fiori

Note :Ammoniti : Lorenzini, Marinari D., Vannucchi (DbF), Spadoni(F), angoli 5-4, Recupero pt. -, 2t.3’

Ultime notizie

Anche in Lunigiana nascono i Baby Pit Stop

In occasione della Settimana per l’Allattamento Materno (SAM), che si svolge in tutto il mondo dal 1° al 7 ottobre di ogni anno, nascono...

Cinque Terre: sanzioni a due guide “abusive”

A tutela dei numerosi gruppi di turisti che affollano le Cinque Terre e del regolare svolgimento della professione di accompagnatore turistico, i carabinieri forestale...

Lunigiana Land Art best practice alla XVIII edizione di LuBeC – Lucca Beni Culturali

Il progetto Lunigiana Land Art venerdì 7 ottobre 2022 sarà tra le best practice e casi di successo in Toscana al tavolo dell’OpenLab della...
it_ITItalian