Terre di Canepari: trascorrendo una giornata a conoscerle insieme a Mangia Trekking

RUBRICA MANGIA TREKKING

Neppure la pioggia della notte avanti  e le pessime previsioni meteo,  hanno fermato, alcuni temerari del Mangia Trekking, i quali anche quest’anno, nella ricorrenza del primo maggio, hanno voluto sottolineare quanto la pratica “dell’Alpinismo Lento”, sia comunque una risorsa positiva, capace di portare la lente d’ingrandimento, sulle bellezze dei territori. In luoghi che devono essere conosciuti, continuamente valorizzati e mai abbandonati. Così premiati dagli dei della mitologia, greca, romana ed egizia, che insieme, nel corso della mattinata hanno portato sole e vento, gli amici del Mangia Trekking piacevolmente hanno potuto sviluppare un’ attività dolce per tutti, trascorrendo una serena giornata, camminando ed attraversando tante antiche vie nelle terre di Canepari,  tra la Val di Magra e la Lunigiana. Non la grande manifestazione ma il ritrovarsi nel piccolo paese. Sono attività ideate da Mangia Trekking per promuovere i luoghi meno conosciuti, nello specifico per continuare a valorizzare alcune peculiarità di Canepari, ad esempio, la sua  splendida panoramicità, ed il valore della coltivazione della pianta da cui prese il nome il borgo, la canapa. Una coltivazione che oggi si va riscoprendo, in quanto sembra, che in alcune zone d’Italia cresca l’industria della canapa. Infatti da ogni parte di questa pianta si ottengono un’infinità di prodotti importanti ( industria tessile, industria alimentare, industria farmaceutica, cartiere, materiali per l’edilizia, prodotti industriali, combustibili e prodotti per l’agricoltura). E come sempre vuole lo spirito migliore dell’alpinismo lento, dopo tanto camminare ed osservare, la giornata è stata completata da una ricca degustazione di prodotti tipici locali, in un bellissimo prato, che come un balcone si affaccia sulla Val di Magra.

 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Related Posts
Total
0
Share

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!