Praticamente Democratici Pontremoli: dopo le elezioni lavoriamo per un partito plurale e inclusivo

“Un crollo annunciato, dicono molti, qualcuno ci sperava. Noi no, abbiamo creduto e crediamo che un partito con i nostri valori democratici vada oltre le singole persone”. Lo scrive in una nota stampa il gruppo Praticamente Democratici di Pontremoli, formato da Antonio Tondini, Raffaella Mariotti, Marco Gessoni, Helene Delpippo, Giacomo Bergamaschi, Mariarosa Cinquanta, Daniele Campodonico, Roberta Longinotti, Elisabetta Meda, Gabriella Mariotti Zani e Onorato Della Bartolomea. “Il bene comune e lo spirito di servizio – proseguono – sono alla base, per noi, dell’impegno politico. Per fare campagna elettorale in tempi di antipolitica ci vuole coraggio, consapevolezza e orgoglio del proprio lavoro e dei propri valori e ideali. Il Paese spesso ha subito uno scollamento con la classe dirigente del PD. Quel PD che noi abbiamo conteso al suo interno perché assente dai territori e arroccato in tanti piccoli poteri locali. Il Paese è diventato rabbioso, spaventato, e si è abbandonato a chi, con parole sbagliate populiste e demagogiche, propone soluzioni irrealizzabili. Il dato pontremolese per il nostro partito è un risultato in controtendenza con il nazionale, soprattutto per la particolare contingenza politica sul comune, ma il PD tocca un minimo storico sotto i mille votanti e interrogativi sostanziali sorgono anche nell’area di centrodestra, che non sta ora a noi analizzare, e dove si registra qualche problema interno. Ora servono giustizia, coraggio e coerenza. Vogliamo continuare a costruire la casa che in tanti abbiamo scelto dando vita al PD, non la Ditta, non il Partito di Renzi, ma un luogo plurale e inclusivo, che sappia ascoltare, rappresentare e proporre al Paese quella sana opposizione che servirà per sconfiggere il radicamento delle tante destre che si accingono a governare l’Italia. Servono ora decisioni rapide ed efficaci, che guardino al bene comune e vadano al di là degli interessi e dei destini personali di ognuno di noi. Da Praticamente Democratici – conclude la nota – le congratulazioni ai tre candidati che abbiamo sostenuto con forza: a Martina Nardi, Cosimo Maria Ferri, Andrea Marcucci gli auguri di un buon lavoro nella linea che li ha contraddistinti, e premiati. A tutti e tre, in particolare a Cosimo nostro concittadino seppure eletto in altra circoscrizione ma che siamo convinti sarà voce anche per il suo territorio, la nostra disponibilità a collaborare per la nostra terra e il bene dell’Italia”.

Total
0
Condividi
Lascia un commento
Articoli simili
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!