Carnevale pazzo e di gusto a Pontremoli con il settimo TourDay!

Dopo aver toccato quasi quota 1000 partecipanti nell’ottobre scorso, il TourDay [turdei] torna sabato 10 e domenica 11 febbraio per segnare un nuovo record tra arte, storia, cultura, gastronomia e divertimento. Il giro enogastronomico a tappe più famoso del comprensorio, giunto alla VII edizione, tornerà, in pieno spirito carnevalesco, per condurre i presenti, di nuovo, in un viaggio al centro della cucina tradizionale pontremolese e lunigianese in modo del tutto “libero e anarchico”.
Due i giorni del Buon Cibo, da scandire nelle 14 tappe del centro storico, vissute a piedi, “slow”, per gustarsi le meraviglie architettoniche del borgo. Il tutto guidati da un dettagliato libretto, in italiano inglese e dialetto, e da un preciso regolamento che spiega come partecipare e come poter ottenere i vari premi in palio – naturalmente di carattere gastronomico, come i testaroli di Acqua Farina e Fantasia, le cioccolate di Andrea Stainer, il miele DOP del Pungiglione e i prodotti del bosco e sottobosco del Castagneto della Manganella. Farà fede il libretto con apposti i timbri dei locali, esso stesso prezioso ricordo dell’impresa portata a termine, quest’anno con simpatico porta-libretto da conservare. In più, da consuetudine, ci sarà la Legatoria Artigiana come tappa speciale: pronta a intrattenervi con scherzi di Carnevale e un premio “Disfactor” per il video più divertente.
Le 14 tappe ufficiali, invece, sono ovviamente locali storici di Pontremoli, dove a regnare sono la genuinità e l’atmosfera di ambienti che hanno visto al lavoro intere generazioni. I piatti sono i più vari, ma tutti rigorosamente tradizionali. Sono essi stessi l’anima dei veri pontremolesi: dallo ‘street food ante litteram’ rappresentato dal Panino col Bollito dell’amatissima Osteria San Francesco e il Lupo, che rifocillava gli abitanti delle frazioni che i giorni di mercato, ai famosi Amor con la China Clementi; dalla Birra artigianale del “Moro” all’immancabile Farinata; dai classici Testaroli all’ancor più classica Torta d’erbi; dai Padleti  di farina di castagna all’Erbadela di cipollotti;  e, poi, ancora, dalle Chiacchiere agli affettati nostrali; dal Ramaini agli aperitivi più tipici. In un Giro (tour), in una Giornata (Day – o in due giorni) dedicati alla sorprendente cucina di confine che unisce i sapori e le eccellenze di tre regioni.
Per i partecipanti, nessuna regola – anche se, essendo Carnevale, gli organizzatori sperano di vedervi in maschera (e hanno già pronto un premio per la maschera più bella, il gruppo più folcloristico, la migliore coreografia). Le regole base? Curiosità, buona forchetta e voglia di divertirsi in compagnia. Per chi ha voglia di mascherarsi un modo diverso di vivere il sabato di carnevale da terminare, magari, in una delle varie feste in notturna. Tanti infatti gli eventi collaterali organizzati da commercianti, associazioni, imprese e Comune di Pontremoli che renderanno indimenticabile la due giorni di Carnevale per tutti, famiglie e giovani. Insieme a Proloco Pontremoli ci saranno sfilata dei carri allegorici e giochi in piazza per i bambini, al Castello del Piagnaro – Museo delle Statue Stele (ora raggiungibile con il nuovo ascensore) un ingresso scontato per i partecipanti al Tourday con animazione al suo interno; poi, con Sigeric, Aperture Straordinarie di Villa Dosi Delfini ai Chiosi, e il Sabato Sera Musica dal Vivo da Birreria del Moro e Dj Set al Pub The Grapes. Tanto da fare da mattina a tarda notte, davvero per tutti e per tutti i gusti! Per chi desidera pernottare, prezzi convenzionati per l’evento a Ca del Moro Resort, splendido Albergo con Centro Benessere immerso nel verde, alle porte di Pontremoli. Durante tutta la durata dell’evento sarà attivo un concorso fotografico che premierà le foto più a “tema Turdei” – da postare, su Facebook e Instagram, con l’hashtag #photowalktourday.

Allora non importa se sia la prima o la settima partecipazione per voi, perché questo TourDay [turdei] sarà “un’evoluzione per tutti”. E se le idee sono ancora confuse, nessun problema, basta presentarsi al TourStand in Piazza della Repubblica, a Pontremoli, Sabato 10 Febbraio o Domenica 11 Febbraio ed essere pronti a stare in compagnia! Per qualsiasi ulteriore informazione è possibile visionare il sito dedicato www.tourday.it o contattare info@farfalleincammino.org – 3315740114.

Per tutti si richiede la pre-iscrizione gratuita da effettuare sul sito.
Il motto? Stay hungry, stay nostrano!

Total
0
Condividi
Lascia un commento
Articoli simili
Total
0
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: