venerdì, 24 Marzo, 2023

Parco Apuane: il 18 ottobre è la giornata internazionale del rischio

Domenica 18 ottobre 2020 in occasione della Giornata internazionale del rischio si svolgerà nella zona tra Passo della Gabellaccia [lat 44°7’25.51”; lon 10°5’53,99”] e il Canal d’Arpa una dimostrazione di intervento tecnico di ricerca dispersi in zona impervia boscosa con l’utilizzo di dispositivi GPS e presidi medici di primo intervento grazie anche alla collaborazione delle associazioni di Protezione Civile Alfa Victor, con l’impiego di unità cinofile, e la Pubblica Assistenza di Avenza.
Questo il programma nel dettaglio:
Ore 08.00 – Incontro tecnici e partecipanti nel luogo prestabilito di Passo della Gabellaccia e illustrazione generale del progetto didattico/dimostrativo e delle tempistiche minime;
Ore 09.30 – Spostamento a piedi verso il luogo stabilito e attrezzato per la giornata, illustrazione delle criticità possibili che possono innescarsi improvvisamente nella normale fruizione del territorio del Parco delle Alpi Apuane, evidenziando i possibili scenari di intervento del Soccorso Alpino;
Ore 11.00 – Organizzazione delle squadre di ricerca e svolgimento delle attività pratiche di intervento;
Ore 14.00 – Conclusione delle attività con ritorno al luogo prestabilito e de-briefing finale.
L’iniziativa rientra nel programma dedicato alla prevenzione di situazioni di pericolo e volto a far conoscere le peculiarità delle Alpi Apuane. Si tratta di un programma al centro del Protocollo d’intesa sottoscritto tra il Parco delle Alpi Apuane e la Stazione di Carrara e Lunigiana del Soccorso Alpino e Speleologico toscano.
Quello di domenica è il primo dei tre incontri previsti per l’anno 2020, che si svolgeranno in zona Parco nel territorio di competenza della Stazioni di Carrara e Lunigiana del Sast.

News feed

Gli studenti dell’Istituto Pacinotti Belmesseri in visita alle cantine Masi nel Valpolicella

Esperienza davvero unica quella degli studenti del Pacinotti Belmesseri in visita, nella giornata di mercoledi 22 marzo, ad una delle realtà più importanti nel settore vinicolo italiano: le cantine Masi nel Valpolicella. L’imponenza della struttura organizzativa la qualità nella ricerca scientifica e nella produzione di ogni singola etichetta il desiderio vivo e marcato di mantenere costantemente l’attenzione del cliente sulla necessità...

Juniores regionale, posticipo di martedì: cade la Pontremolese

Pontremolese-Camaiore 2-3 Pontremolese : Pagani, fFerrari, Tavaroni, Buccella,Razzini, Agolli, Carli, Gaddari, Parmigiani, Simonelli, carperntieri( a disp. Mrazzoli, Antolini, Bortolasi, Confetti, Domenichelli, Mascia, Arrighi) All. Lazzerini Camaiore...

Domenica a Barbarasco l’inaugurazione del Largo Rita Levi Montalcini

Si terrà domenica 26 marzo alle ore 11, a Barbarasco in via Europa, l'inaugurazione di una nuova area urbana che sarà intitolata a Rita...

A Terrarossa nasce l’Oasi della felicità

Una bella novità: un nuovo centro di aggregazione culturale a Terrarossa nel comune di Licciana Nardi non c’era e l’amministrazione ha pensato di crearlo...

Esami del sangue: dal 27 marzo il punto prelievi dell’ospedale di Pontremoli passa al sistema “Zero code”

A partire da lunedì prossimo, 27 marzo, anche al punto prelievi dell'ospedale di Pontremoli sarà introdotto il sistema “Zero code” per prenotare gli esami...