Mastrini nuovo vice presidente regionale dell'Uncem

Buona notizia per la Lunigiana tutta, Matteo Mastrini, Sindaco del comune di Tresana, è il nuovo Vice Presidente regionale dell’Uncem (Unione Nazionale Comuni Enti montani).
“Ho accettato – dichiara Mastrini –  perché abbiamo alcune priorità urgenti: prima fra tutte la difesa della sanità nei territori montani. E mi riferisco agli Ospedali di Pontremoli e Fivizzano, ma anche al 118 di Aulla.? La Riforma sanitaria di Rossi darà i suoi frutti nei prossimi mesi e vedremo quanti e quali saranno. I territori montani devono essere salvaguardati e non lo si fa certo applicando solo criteri quantitativi.”
Oltre ai problemi sanitari, la difesa del suolo, la manutenzione del territorio e la sua salvaguardia sono le altre priorità del Sindaco di Tresana: “I Cittadini pagano una tassa che dovrebbe produrre dei risultati. Occorre rivedere quante e quali risorse vengono spese in interventi e quante disperse nelle spese di gestione”.
Nonostante Mastrini sia l’unico Sindaco di Centro Destra al vertice dell’Unione, non sembra preoccupato, anzi, sembra interpretare il tutto, invece, come un’occasione per farsi portavoce di tutti: “Quando amministro non rappresento una parte, ma tutta la Comunità”.

 

Total
0
Condividi
Lascia un commento
Total
0
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: