Sabato in marcia per i Licei della Lunigiana

Per le loro scuole, gli alunni lunigianesi si mettono in marcia: il prossimo sabato, 29 ottobre, con “Strada Maestra“, una camminata sulle vecchie mulattiere di Filattiera in difesa delle loro strutture. Organizzata dal Comitato SOS_Teniamo le Nostre Scuole LuniLicei l’iniziativa sarà infatti dedicata ai tre licei della Lunigiana: il Liceo Linguistico Scienze Umane di Pontremoli, il Liceo Scientifico-Scienze Applicate di Villafranca e il Liceo Classico di Aulla. Lo scopo? Raccogliere fondi per i tre istituti, fiore all’occhiello dell’istruzione in alta Toscana. “L’esigenza nasce – spiega il comitato – da un periodo lungo e difficile, per la riduzione progressiva dei fondi statali a disposizione e la parallela crescita dei bisogni delle scuole”. Mentre i nostri Licei necessitano e sempre più di apparecchiature, strumenti e interventi di manutenzione: in qualche caso più che in altri, se si guarda – per esempio –  al Liceo Classico di Aulla, ancora costretto in altra sede, da alluvione e scosse sismiche.

La camminata, aperta a tutti, vedrà coinvolti direttamente i ragazzi delle scuole che dovranno cercare, sin da questi giorni, piccoli o grandi sponsor ai quali vendere le magliette da indossare in occasione della manifestazione. Tutto il ricavato sarà indirizzato alle tre strutture scolastiche: per Pontremoli si sta pensando alla realizzazione di un’aula per lo studio delle lingue straniere, per Aulla alla costruzione di una palestra e per Villafranca all’acquisto di arredi e strumenti per i laboratori. Il programma? Partenza alle 8.30 presso la Pieve di Sorano di Filattiera, per poi andare alla scoperta delle vecchie mulattiere e delle strade caratteristiche del paese, prima di tornare alla pieve. Qui previsto, a conclusione del percorso, un conviviale momento di ristoro.

L’iniziativa si svolgerà con il benestare della dirigente scolastica Stefania Figaia, sarà patrocinata dall’Unione di comuni Montana Lunigiana e avrà il supporto delle Pro Loco di Pontremoli, Mulazzo, Licciana Nardi, Villafranca e Aulla. Siamo invitati tutti, non solo professori e studenti: Strada Maestra chiama amici, parenti e tutti coloro che, credendo nei nostri istituti, desiderano esserci. Perché l’unione fa la forza ed è necessaria soprattutto se l’obiettivo è preservare la cultura e offrire ai ragazzi il meglio per una completa preparazione scolastica: sarà loro il compito, un domani, di far conoscere la Lunigiana. Per maggiori informazioni scrivere a: sosteniamo.lunilicei@gmail.com.

Total
0
Condividi
Lascia un commento
Articoli simili
Total
0
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: