mercoledì, Agosto 10, 2022
HomeLunigianaLunigianese corriere della droga...

Lunigianese corriere della droga arrestato dai Carabinieri

Nel primo pomeriggio di ieri, nei pressi dello svincolo autostradale della Spezia, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri della Spezia hanno fermato una macchina sulla quale viaggiava un corriere della droga.

L’autovettura, che sfrecciava ad alta velocità in un tratto di autostrada in cui sono in corso dei lavori e vi sono dei restringimenti, ha attirato l’attenzione dei militari, che hanno deciso di fermarla approfittando di un rallentamento e l’hanno bloccata, con una manovra rapida che non è passata inosservata a chi si è trovato a transitare in quel momento e che ha così potuto assistere ad un blitz in diretta delle forze dell’ordine.

Nel corso del successivo controllo il conducente, un 32enne originario della Lunigiana privo di precedenti, è apparso avere un atteggiamento sospetto, inducendo i Carabinieri ad approfondire il controllo.

La successiva perquisizione personale ha consentito di trovargli nascosta addosso una confezione contenente 50 grammi di stupefacente tipo cocaina in buono stato di purezza, presumibilmente destinata al mercato spezzino.

A bordo del veicolo vi era, seduta anche la donna proprietaria del veicolo, la madre del guidatore, risultata totalmente all’oscuro di ciò che il figlio stava trasportando. Al termine del controllo, la donna è stata così rilasciata.

Il giovane, invece, accompagnato in caserma alla Spezia è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e trattenuto presso le camere di sicurezza per poi comparire stamattina in Tribunale dinanzi al Giudice. Nel corso dell’udienza l’arresto è stato convalidato, con la sottoposizione all’obbligo di presentazione giornaliera in caserma.

La droga rinvenuta, immessa sul mercato, avrebbe fruttato circa 4 – 5.000 euro all’ingrosso; ancora di più se ceduta al dettaglio.

Ultime notizie

La Spezia, sorpresa a spaccare i lucchetti del parco chiuso causa cinghiali aggredisce un carabiniere: 48enne arrestata

Nella tarda serata di ieri, nel transitare nei pressi del parco della Maggiolina, i carabinieri della compagnia di La Spezia hanno notato tre persone...

Viabilità: 33 mila euro per le barriere stradali lungo la Sp 21 Fivizzano-Licciana Nardi

Serviranno per mettere in sicurezza un tratto della Strada Provinciale 21 (Fivizzano-Licciana Nardi) gli oltre 33 mila euro che il Consiglio Provinciale ha messo...

Lunigiana: dal 1° settembre un nuovo medico per il sevizio di igiene e sanità pubblica

Dal 1° di settembre la Lunigiana potrà contare sulla presenza di un medico in carico al dipartimento di prevenzione nel settore igiene e sanità...

pubblicità

it_ITItalian