A partire da Gennaio 2016, la cooperativa Idealservice di Udine, in sinergia con la Maris di La Spezia, gestirà il servizio della raccolta differenziata in Lunigiana grazie alla vittoria riportata nella gara indetta dall’Unione di Comuni Montana della Lunigiana. La cooperativa friulana succederà all’Associazione temporanea di imprese costituita dalla società cooperativa Arca di Cascina di Pisa e dalla Srl San Germano di Pianezza di Torino.

A illustrare alcune novità, che Idealservice porterà con sé, è stato il Sindaco di Casola in Lunigiana, nonché Presidente dell’Unione di Comuni Montana della Lunigiana, Riccardo Ballerini: “A Gennaio partiranno assunzioni temporanee per circa sessanta ragazzi lunigianesi che ricopriranno il ruolo di steward incaricati di spiegare ai cittadini, in appositi incontri comunali, il funzionamento del nuovo sistema di raccolta dei rifiuti. I contenitori dei rifiuti secchi – ha concluso Ballerini – saranno dotati di microchip che identificheranno ogni nucleo familiare”.

Total
0
Condividi
Total
0
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: