Licciana Nardi, l'opposizione dice la sua sui servizi bus e mensa

“Ieri sera durante un gremito consiglio la maggioranza ha scelleratamente deciso di affidare ad una ditta esterna il servizio mensa – scrive il gruppo consigliare Impegno, Onestà e Trasparenza – Tutto ciò nonostante la presenza in sala consiliare di un nutrito gruppo di genitori preoccupati per il futuro del servizio di refezione scolastica riconosciuto per essere di altissima qualità”.

“La relazione iniziale del Sindaco  – proseguono – ha cercato di mascherare questa operazione con belle parole sulla necessità di sostituire personale vicino al pensionamento, fatto che non riguarda il comparto mensa, ma alcuni uffici amministrativi. Quindi in un gioco dei quattro cantoni hanno votato per spostare due eccellenti cuoche dalla cucina dei bambini agli uffici amministrativi. Riprova di questo fatto è la volontà di allestire l’Ufficio della Polizia Municipale con personale amministrativo di una cooperativa. Quello della carenza di personale è un falso alibi per mascherare la chiara scelta politica di preferire il risparmio alla qualitàIl servizio mensa passerà in toto, dalla gestione del personale all’acquisto dei prodotti alimentari, ad una ditta esterna al Comune. E a poco servirà cercare di fare un controllo esterno. Si vanno così a spezzare degli equilibri storici che ci hanno dato una mensa di altissima qualità e si va ad affidare gli acquisti e la gestione ad una ditta che per prima cosa lavorerà per far quadrare i conti a discapito della qualità. In poche parole, si cerca di far cassa sulla qualità dei pasti dei bambini. Si promettono inoltre assunzioni, non specificando che il Comune semplicemente affiderà il servizio ad una ditta esterna, la quale poi deciderà se assumere o no personale”.

Allo stesso modo – concludono – viene esternalizzato il servizio pulmini per intero. Si può dire che questa sia diventata un’amministrazione tecnica: al posto di amministrare, la maggioranza esternalizza. Licciana è cambiata per davvero, ma in peggio”.

 
 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Related Posts
Total
0
Share

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!