Le vaccinazioni e i casi positivi nella Lunigiana e nelle Apuane

Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 2 giugno, sono 41.

APUANE:  7 nuovi casi positivi
Carrara 2, Massa 5;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 61.868 prime dosi e 31.538 cicli completi.
La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 42,9%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta:
over 80  –  88,3%;
da 70 a 79 anni  –  83,1%;
da 60 a 69 anni  –  66,9%;
da 50 a 59 anni  –  32,9%.

LUNIGIANA:  1 nuovo caso positivo
Zeri 1;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 16.718 prime dosi e 11.536 cicli completi.
La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 43,4%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta:
over 80  –  90,2%;
da 70 a 79 anni  –  79,2%;
da 60 a 69 anni  –  60,1%;
da 50 a 59 anni  –  29,6%.

I guariti su tutto il territorio aziendale sono 73.705 (+117 rispetto a ieri).

Si sono registrati 2 decessi di persone residenti nel territorio aziendale: uomo di 68 anni dell’ambito territoriale di Massa Carrara; donna di 86 anni dell’ambito di Livorno.  Si ribadisce che spetterà all’Istituto superiore di sanità attribuire in maniera definitiva al Coronavirus queste morti “con Covid”: si tratta infatti, spesso, di persone che avevano già patologie concomitanti.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Related Posts
Total
0
Share

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!