La Spezia sequestrati calzini contraffatti per il valore di 6 milioni di euro

Quasi 2 milioni di paia di calzini. Un valore di circa 6 milioni di euro. Questi sono i risultati di un sequestro ad opera dell’Ufficio Antifrode della Dogana della Spezia in alcuni locali di un’azienda sotto la guida di un cittadino cinese. La merce aveva il marchio “no stress” ed è stata subito ricondotta alla società Pompea, ad affermarlo sono stati i periti dell’azienda che sono stati chiamati ad accertare la contraffazione.
La scoperta delle forze dell’ordine è avvenuta in seguito ad una attenta analisi di flussi di merci che provengono dall’estremo Oriente. Il primo ad essere stato individuato è stato l’operatore commerciale che ha introdotto inizialmente la merce che è stato denunciato per contraffazione e ricettazione alla Procura della Spezia, contro esso sono poi state ordinate ulteriori perquisizioni in locali da lui gestiti nell’area di Roma.
 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Related Posts
Leggi altro
Purtroppo quello che tanti temevano con l’inizio della nuova raccolta differenziata sta accadendo. Nonostante non ci siano differenze…
Leggi altro
Venerdì si riunisce l’Assemblea dei soci di Gaia: all’ordine del giorno la nomina del nuovo Presidente e del…
Total
0
Share

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!