Infastidisce i clienti in un locale a Marina di Massa: arrestato

Nella serata di mercoledì, gli uomini della Squadra Volante della Questura di Massa Carrara hanno tratto in arresto un cittadino straniero per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

L’uomo, completamente ubriaco, è entrato in un ristorante di Via delle Pinete, e ha iniziato ad infastidire la clientela, pertanto è stato richiesto l’intervento della Polizia di Stato. Gli agenti, nel corso degli accertamenti, hanno rinvenuto addosso all’uomo dosi di stupefacenti del tipo cocaina e hashish, abilmente occultate sulla persona e pronte per essere cedute, un bilancino di precisione, evidentemente utilizzato per suddividere la droga, e materiale per il confezionamento.

Alla luce di tali risultanze, l’uomo, un quarantenne di origine nordafricana che recentemente ha terminato la misura degli arresti domiciliari disposta per la medesima tipologia di reato, è stato tratto in arresto, con conseguente sequestro della droga e del materiale rinvenuto.

Total
6
Condividi
Lascia un commento
Total
6
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: