Caso di meningite nello spezzino: giovane 25enne in pericolo di vita

È notizia di ieri il ricovero di un giovane spezzino di 25 anni, presso l’Ospedale Sant’Andrea di La Spezia, per meningite. Il ragazzo, non vaccinato, si trova nel reparto infettivi in pericolo di vita, seppure la prognosi rimanga ancora riservata; parenti, amici e tutti coloro che hanno avuto contatti con il giovane sono stati sottoposti a profilassi, mentre l’indagine epidemiologica è ora in corso.

Da alcune segnalazioni, intanto, pare che il giovane lavorasse al Pub Murphy’s in Piazza Chiodo alla Spezia quindi è doveroso darne notizia per invitare tutti coloro che hanno frequentato il locale tra il 23 gennaio e il 3 febbraio a recarsi al reparto degli infettivi dell’Ospedale di La Spezia, per sottoporsi anch’essi alla profilassi.

Seguiranno aggiornamenti

Total
0
Condividi
Lascia un commento
Articoli simili
Leggi altro
Dopo i fenomeni meteorologici eccezionali del 5 marzo 2015 erano stati dichiarati sia lo stato di emergenza regionale che…
Total
0
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: