A Filattiera cammini, storie, condivisione: con Vismara, Contieri e Lanzafame

Grande attesa, a Filattiera, per “Energie, Storie, Cammini”, l’evento in programma domani, 11 novembre, dalle 16, al Centro Didattico Pieve di Sorano. Organizzato dalle associazioni Farfalle in Cammino e Lunicafoto, con il patrocinio del Comune di Filattiera, di Associazione Europea delle Vie Francigene e del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano che parteciperanno, esso si propone di raccontare e far scoprire la Via Francigena in modo del tutto nuovo – esperienziale e artistico.

A partire dal poliedrico Andrea Vismara e dal suo libro, La mia Francigena. Diario semiserio di un pellegrinaggio laico, “divertente non guida” sull’antico sentiero. Poi, col giovane filmaker Luca Contieri e il suo documentario – “Le energie invisibili. Da Milano a Roma in cammino“: presentato in anteprima a Ca’ Luni lo scorso maggio e distribuito nelle sale cinematografiche italiane dal 12 ottobre scorso. Esso è nato dal caso (o dalla Provvidenza) per riportare, attraverso ogni incontro e testimonianza, visioni, sentimenti e idee del Cammino e del Cammino come Ricerca: trasmettendo a noi tutta l’energia che, invisibile, se afferrata, sa rigenerare esperienze e vita. Al suo fianco l’altrettanto giovane fotografo Mimmo Lanzafame che, con progetto quasi omonimo, racconterà lo stesso viaggio e percorso attraverso incredibili fotografie fatte di luoghi, sensibilità e luce: “la luce d’agosto che accompagna il pellegrino e ne scandisce le giornate”. Un evento importante, dunque, nato dalla collaborazione di realtà appassionate e con ospiti provenienti da tutto il Paese: un momento irripetibile dal punto di vista artistico e culturale, ma soprattutto un’occasione per mutare le nostre, personalissime, prospettive e celebrare, tra passi e opere, il valore della condivisione. 

Total
0
Condividi
Lascia un commento
Articoli simili
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!