Corrilunigiana: a Fossola braccia al cielo per Quirico e Bertolotti

Bella mattinata di sport domenica scorsa, nella piccola frazione di Fossola nel comune di Carrara, dove il circolo anspi locale sotto la sapiente regia di Brunella Baratta e Matteo Palagi, hanno organizzato la dodicesima edizione del trofeo San Giovanni Battista quale decima prova del circuito Corrilunigiana-memorial Franco Codeluppi.
150 atleti provenienti da moltissime località della toscana e della liguria si davano battaglia nel ormai collaudato percorso saliscendi di 8,400 metri.
Ore 9 partenza con un minuto di raccoglimento per ricordare la scomparsa dell’atleta del Golfo dei poeti Gianpaolo Tonini.
Gara molto tattica ed equilibrata che si è decisa all’ultimo km. di salita dove il trio di testa Davide Pruno (Atl. Arci Favaro), Davide Benassi (Asd Strafossone) e Riccardo Quilico (Asd Pro Avis Castelnuovo magra),  si contendevano la vittoria finale.
Sul rettilineo finale di arrivo la spuntava il forte atleta della (Pro Avis Castelnuovo magra) Riccardo Quilico che faceva valere il suo momento di forma e andava in solitaria a chiudere in un ottimo 30’55” seguito ad una manciata di secondi da Davide Pruno che relegava al terzo posto un sorprendente Davide Benassi che sulle strade di  casa si è trovato a meraviglia, a seguire Franco Bartelloni (Stracarrara) e quinto Gianluca Giannetti (Gas runners Massa).
Nelle altre categorie: in cat. “C” 1° Michele Tonelli (Atl. Pietrasanta), 2° Tiziano Ferrari (Pro Avis); in cat. “D” dopo Benassi, 2° Carmine Coppola (Asd Golfo dei Poeti), 3° Massimo Macherelli (Spezia Marathon); in cat. “E” 1° Quilico, 2° Pruno, 3° Giannetti; in cat. “F” 1°  Franco Bartelloni (Stracarrara); 2° Paolo Mazzanti (Club M Carrara), 3° Daniele Poggetti (Asd Strafossone); in cat. “G” 1° Moreno Musetti (Pro Avis), 2° Roberto Tavilla (Spezia Marathon), 3° Giuliano Bernacca (Uisp Marina di Carrara); in cat. “H” 1^ Fabrizio Barbieri (Spezia Marathon), 2° Vittorio Zavanella (Cambiaso Risso), 3° Giuseppe Simone (Atl. Favaro); in cat. “I” 1° Mario Mastroberardino (Pro Avis), 2° Giovanni Tallone (Atl. Lunezia), 3° Flavio Lazzini (Parco Alpi Apuane); in cat. “L” 1° Claudio Cevasco (Atl. Favaro), 2° Rinaldo Cherubini (Pol. Madonnetta), 3° Luigi Vannini (Pro Avis).
Nel gentil sesso, vittoria della ragazza di casa che oggi indossava i colori dell’ (Atletica Castello) Elena Bertolotti che disputava la gara in assoluto dominio scortata da un nutrito gruppetto di uomini; al secondo posto Valentina Fruzza (G.s.Lammari), mentre in terza posizione la sempre presente Maria Luisa Spadoni (Asd Pro Avis Castelnuovo magra) seguita come un’ombra dal suo coach fotografo Alberto Mosti.
Nella categoria “O” dopo la Bertolotti e la Fruzza, 3^ Elisa Cosini (Spezia Marathon), in cat. “P” 1^ Romina Menconi (Stracarrara), Irene Giampietri (Atl. Alta Toscana); in cat. “Q” 1^ dopo la Spadoni, 2^ Mirella Corsini, 3^ Cristina De Rocco (Stracarrara).
Nel settore giovanili circa cinquanta piccoli atleti che al momento della partenza ricordavano con un premio particolare e con lancio di palloncini bianchi, la maestra Giuliana Cecchinelli.
In categoria “A” 1° Leonardo Marchetti (Afaph), 2° Jacopo Pellegrini (Atl. Lunigiana), 3° Nicolò Codeluppi (Asd Corrilunigiana); in cat. “B1” 1°Ottavio Bellia (Pro Avis), 2° Thomas Lombardi (Atl. Lunigiana), 3° Nicola Bardini (Atl. Pietrasanta); in cat. “B2” 1°Simone Ferdani (Pol. Pontremolese), 2° Lorenzo Grilli (Afaph); in cat. “M” 1^ Simona De Cola (Atl. Lunigiana), 2^ Martina Rosi (Pol. Pontremolese), 3^ Sofia Grilli (Afaph); in cat. “N1” 1^ Martina Bertocchi (Atl. Lunigiana), 2^ Stella Vita (Afaph), 3^ Luciana Corinna Mormina (Afaph); in cat. “N2” 1^ Greta Crispi (Atl. Lunigiana).
Ringraziamenti a tutti i genitori che seguono tutti questi bambini, e un particolare encomio alle coach Vittoria Bertelloni (Afaph onlus), Federica Bertolucci e Irene Giampietri (Atletica Lunigiana), Piero Ferdani (atletica Pontremolese) e Rosanna Ambrosini (Stracarrara team), per la grande passione che mettono nel gestire questo bellissimo folto gruppo di piccoli campioni. Domenica 17 giugno con partenza alle ore 9,30 per il settore giovanile e a seguire per le categorie assolute il circuito si trasferisce nel comune di Beverino dove Massimiliano Ercolini e tutta la squadra dello “Spezia Marathon Dlf” ci attendono per la 9^ edizione della Saliscendi Beverino di 14 Km.
Per info e news: www.corrilunigiana.it
 
 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Related Posts
Leggi altro
COMUNICATO STAMPA L’aumento delle tariffe deciso dall’Ait nell’ultima assemblea non ha lasciato indifferenti i candidati di Forza Italia…
Total
0
Share

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!