Il consigliere provinciale Davide Poletti assume il controllo dell'ente

È Davide Poletti, consigliere provinciale anziano, a svolgere le funzioni di presidente della Provincia di Massa-Carrara fino all’espletamento delle elezioni provinciali di secondo livello, in programma per l’11 dicembre 2016.

Prende il posto di Ugo Malatesta, già vice presidente della Provincia e, dal giugno scorso presidente facente funzioni in sostituzione di Narciso Buffoni, decaduto in quanto non rieletto alla carica di sindaco. Malatesta, a sua volta, è decaduto dalla carica di consigliere provinciale, come prevede la legge Delrio del 2014, il 13 settembre scorso, all’atto della formalizzazione delle dimissioni da consigliere comunale di Aulla.

Sulla questione da Palazzo Ducale, non essendo regolata dalla legge che ha trasformato le province in enti di secondo livello,  è partito un quesito rivolto al dipartimento per gli affari regionali e le autonomie presso la Presidenza del Consiglio dei ministri.

“L’esigenza, ha risposto il dipartimento, è quella di garantire la continuità amministrativa dell’ente”, per cui, considerando che le funzioni di presidente possono essere esercitate solo da un consigliere, applicando il testo unico degli enti locali, si ricorre “ al consigliere anziano, quale figura di garanzia”.

Davide Poletti, 64 anni, consigliere comunale di Carrara del PD dal 2012, è stato eletto consigliere provinciale nell’ottobre 2014, risultando il più votato fra i candidati della lista Centrosinistra per Massa-Carrara. Dipendente da 40 anni prima della Cassa di Risparmio di Carrara, ora gruppo Carige, svolge attività sindacale ed è stato per due mandati componente del CDA del Cat.

Total
0
Condividi
Lascia un commento
Articoli simili
Total
0
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!