Carrara Fiere: torna a maggio Vita all'Aria Aperta

In dirittura d’arrivo alle Fiere di Carrara -da venerdì 11 a domenica 13 maggioVita all’Aria Aperta, un evento sinergico ricco di proposte per gli amanti del turismo e delle attività outdoor, incluse quelle legate al mondo dell’agricoltura.  Visitando i 15.000 mq. espositivi dedicati alla manifestazione sono infatti 3 i saloni della manifestazione: la 16ª Tour.it,  la 4ª edizione di  Viva la Terra! e, per il secondo anno, Tourismo in Libertà.

La manifestazione è   dedicata al mondo del camper, a chi sceglie un turismo svincolato da problematiche stagionali e percorsi prestabiliti, privilegiando uno stile di vita a contatto con la natura e caratterizzato dalla scoperta di itinerari alternativi, ma non solo. In esposizione con Tour.it camper, caravan, motorhome, tende da campeggio e accessori per l’outdoor, servizi e  prodotti editoriali specializzati e con la sezione Tourismo in Libertà, agenzie viaggi, tour operators, Consorzi di promozione turistica, Parchi Tematici ed Aree di sostai Comuni della provincia di Massa-Carrara mostreranno i prodotti tipici e le  eccellenze eno-gastronomiche, ma anche culturali, di ogni territorio per la promozione delle proprie identità turistiche open air, ambientali artigianali e culturali. A supporto dei Comuni che aderiscono aTourismo in Libertàcon produttori locali all’interno della loro area,  la Camera di Commercio di Massa-Carrara organizza un’area collettiva per la partecipazione al Salone; ancora una volta la Camera di Commercio si dimostra attenta alle esigenze del territorio attraverso la promozione delle sue eccellenze  e  tipicità.
In tema di territori e borghi tipici, interessanti le escursioni organizzate dal 
Toscana Camper Club, partner storico della manifestazione,  in occasione del 30° Raduno Nazionale: in  programma, oltre allo spettacolo di cabaret nella serata di sabato 12 maggio, la visita a Monti di Licciana  della Pieve di Venelia (IX sec.) e del più bel castello della Lunigiana, sorto nel ‘300 lungo la “Via del sale”, la scoperta del  centro storico di Licciana Nardi e della Valle del Taverone per raccontare come si svolgeva un viaggio otto secoli fa e l’immancabile degustazione di prodotti tipici del territorio; per info e iscrizioni al tour: toscanacamperclub@gmail.com.

Novità di quest’anno è l’inclusione di Viva la terra! La manifestazione dedicata all’agricoltura, orti, giardini e vita in fattoria dove saranno presenti attività didattiche per  bambini e adulti per  imparare divertendosi gli aspetti della vita in fattoria, l’importanza dei cibi a Km0,  le antiche tradizioni artigianali, ma anche giochi, favole, degustazioni e percorsi per rilassarsi in mezzo agli splendidi colori e profumi del verde.

Viva la Terra! mostra il meglio delle produzioni agro-alimentari toscane, un settore il cui valore aggiunto ha superato quota 3% del Pil regionale, contribuendo per 1.836 milioni (pari al 6,5% della produzione nazionale) e che rappresenta una delle voci più importanti del nostro export.

I settori merceologici coinvolti sono: agricoltura (aziende agricole, prodotti, macchinari e attrezzature, associazioni ed enti, editoria); orti, giardini, allevamento animali da fattoria e da cortile; prodotti tipici e prodotti naturali e biologici (pane, miele, confetture, verdure, erbe commestibili, fitoterapia, formaggi, salumi, vino, olio, etc.); ambiente (corpo forestale, associazioni, enti, etc.); stili di Vita (agriturismo, agenzie di viaggio, editoria, associazioni).

Sarà presente anche quest’anno il Club Alpino Italiano di Carrara con la parete attrezzata per far provare a bambini e adulti, in totale sicurezza, l’ebrezza dell’arrampicata;  d’interesse per famiglie e bambini anche il concorso “Disegna la tua fattoria” lanciato nell’ambito di Viva la Terra e destinato agli alunni delle  scuole primarie di I grado della provincia di Massa Carrara, che avranno “l’onore” di vedere i propri disegni  esposti in fiera: la classe vincitrice sarà premiata nel corso della manifestazione con materiali didattici.

Da non perdere  l’Area Arti e Mestieri  a cura dell’estate a Ponticello 2 del Comune di Filattiera che rievocherà antichi mestieri legati alla civiltà contadina dei piccoli borghi della Lunigiana. I figuranti vestiranno costumi d’epoca ispirati a quelli  tipici del 1700.

Info www.vitaallariaaperta.it Orario 10- 19; Ingresso:  n. 5 – Via Maestri del Marmo – Ticket intero €7,00; ridotto €5,00; Ingresso gratuito per ragazzi fino a 12anni e disabili + accompagnatore.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Related Posts
Total
0
Share

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!