Bugliani (Pd): dalla Regione e dal Consorzio di Bonifica 1 milione di euro per il Lavello

“La situazione del Lavello è un grave problema per Massa. Non posso quindi che essere soddisfatto dello stanziamento che arriva dalla Regione Toscana, di cui ringrazio il presidente Rossi e l’assessore Fratoni. Si tratta di 900 mila euro a cui se ne aggiungono 100 mila dal Consorzio di Bonifica che consentiranno di far partire già dal prossimo mese una serie di operazioni per mettere in sicurezza il territorio, cosa che i cittadini aspettavano da tempo”. Così Giacomo Bugliani, consigliere regionale Pd e presidente commissione Affari istituzionali, commentando lo stanziamento della Regione per il fiume Lavello. La situazione ambientale dell’area era precipitata nel mese di agosto, quando una moria di pesci aveva suscitato un forte allarme inquinamento tante considerazioni della politica e della società civile sulla manutenzione, sulla cura del luogo e su eventuali sversamenti abusivi di liquami nelle acque.
“Avevo portato nei mesi scorsi la questione sui banchi del Consiglio regionale – continua Bugliani – sollecitando con un’interrogazione ad hoc impegni precisi, consapevole della necessità di un intervento urgente.  Nell’atto che avevo presentato rimarcavo l’esigenza di mantenere alta la guardia sullo stato di questo corso d’acqua, ubicato in un’area già più volte colpita da fenomeni d’inondazione. E già dalla risposta che mi era arrivata dalla Giunta era emerso che la questione era in agenda e che in programma erano previste azioni ad hoc. Ora queste risorse permetteranno di mettere in campo prime risposte assolutamente fondamentali. Monitorerò personalmente – conclude – l’andamento dei lavori e la prosecuzione di questo impegno, convinto che sia assolutamente indispensabile per il nostro territorio già fortemente esposto al rischio idrogeologico”.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Related Posts
Total
0
Share

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!