Aulla sabato 21 ottobre: Agorà della salute in piazza

Sabato mattina, alle ore 9.30, si è tenuta presso la sala consiliare del Comune di Aulla la manifestazione Agorà la salute, con l’allestimento in piazza Cavour di un vero e proprio “Villaggio della salute”, dove i cittadini hanno potuto, in maniere gratuita,effettuare controlli e chiedere consulenze. L’evento è stato organizzato dalla Società della Salute Lunigiana, una realtà nata nel 2004 ed esclusivamente toscana. Si tratta di un consorzio pubblico costituito tra comuni, nel nostro caso della Zona Socio Sanitaria della Lunigiana e l’Azienda USL Toscana Nord Ovest. Essa è nata con il fine di assistere le categorie più disagiate e perseguire obiettivi di salute e benessere sociale,  attraverso l’ integrazione tra sociale e sanitario.

Il sindaco Valettini ha aperto l’incontro auspicando ad un cambiamento di mentalità: “bisogna tornare a guardare alle persone, capire i bisogni della gente e cercare di esaudirli”. Ed è questo il proposito della Sds Lunigiana, spiega Riccardo Varese, presidente della Società, descrivendo il grande lavoro, fatto in questi anni, di ricerca attiva sul territorio di quelle che sono le esigenze della collettività, i punti deboli del sistema socio-sanitario da rinforzare. Sulla base di dati forniti da agenzie regionali -spiega il Dott. Baldi, coordinatore sanitario della Sds Lunigiana- si è cercato di determinare il “profilo di salute” della comunità, “è questo il modo in cui si possono individuare le carenze più sentite e diffuse partendo proprio dalla persona e stilare una realistica classifica dei servizi sanitari prioritari”.

Veri punti forza del Sds Lunigiana ci riferisce Daniela Ghelfi, coordinatrice del Servizio Sociale, sono le prestazioni riferite ai soggetti più fragili quali minori, tossicodipendenti, anziani, disabili. Quindici sono i “Punti insieme”che si occupano di erogare tali servizi sul nostro territorio.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Related Posts
Total
0
Share

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!