La Spezia, addio al piccolo Emanuele. I genitori: "Eri un bimbo speciale"

Palloncini bianchi e disegni dei compagni da scuola lasciati volare verso il cielo. Questa è stata una delle immagini più commoventi dell’addio ad Emanuele, bimbo di 5 anni che ha perso la vita a La Spezia a causa di una meningite fulminante di tipo C.

I genitori hanno dedicato al proprio figlio qualche parola proprio al termine delle esequie che si sono svolte nella piccola chiesa di Cadimare. La mamma ha ricordato l’ultimo giorno trascorso assieme ad Emanuele, una gita estemporanea a Porto Venere ed ha voluto visitare il cimitero del borgo in cui il piccolo riposerà.

“Tutto ciò non può essere un caso. Inaspettatamente eri arrivato nella nostra vita e inaspettatamente te ne sei andato. Eri un bimbo speciale”, hanno detto commossi i genitori che hanno anche ringraziato tutte le persone che sono state loro accanto, per primi i medici dell’ospedale.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Related Posts
Total
0
Share

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!