A Pontremoli riaperto il pronto soccorso

L’Amministrazione comunale di Pontremoli informa che anche ieri si sono compiute, in stretta collaborazione con il servizio di igiene dell’ASL, tutte le verifiche necessarie ad individuare le persone che sono venute in contatto con il paziente risultato affetto da COVID-19.
La situazione è sicuramente delicata ma questo non deve creare un eccessivo allarmismo.
Negli ultimi 2 giorni non ci sono stati a Pontremoli nuovi casi di positività al virus.
“Il pronto soccorso del nostro ospedale ha ripreso la sua funzionalità anche se gli eventuali pazienti che necessitano di ricovero vengono trasferiti al NOA di Massa”.

Il Sindaco ha emesso, su richiesta dell’ASL, 13 ordinanze di QUARANTENA con sorveglianza attiva. Con le 5 ordinanze emesse nella giornata di mercoledì, salgono così a 18 le persone in quarantena presso le proprie abitazioni.

Lascia un commento
Total
0
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!