Massa 2021, il calendario di Giovanni Giannarelli

0
52

“Fotografare il vuoto non è difficile. Difficile è immaginare l’emozione di quell’attimo”. Con queste parole, quasi ermetiche, Giovanni Giannarelli fotografo e musicista, 62 anni, massese, consciutissimo sia a Massa che in tutta la Toscana per i suoi innumerevoli lavori nel settore industriale e turistico ha illustrato il suo settimo calendario (in una antologia porogrammata di dieci edizioni, dal 2014 al 2023).

“Quest’anno – ha proseguito – siamo costretti da una inaspettata quanto cruenta pandemia mondiale, a organizzare una presentazione non ordinaria, atipica, che ci preclude l’occasione conviviale ed amichevole dell’happy hour al Montanelli caffè. Ma non per questo intendo sottrarmi a questa piacevole abitudine, anche se la mancanza del contatto personale, stravolge un po’ questo appuntamento”.

“Il nuovo calendario fotografico “Massa 2021″ – continua Giannarelli – è nato nel segno dell’incertezza scatenata da un momento drammatico. Ho però preferito mantenere il progetto curandolo ed orientandolo verso una sorta di testimoninaza temporale che porga il senso di un’era sconvolgente che ha oppresso ed opprime tuttora le nostre menti ancora stravolte. La sequenza delle immagini inzia con Gennaio, la normalità, la quotidianità accanto alla tanto discussa ruota panoramica.”

Dal mese di febbraio e via avanti fino ad Agosto le fotografie di Giannarelli precludono la figura dell’uomo quasi a volersi conformare alle prescrizioni imposte dalla emergenza sanitaria. Gli animali riprendono possesso degli spazi urbani quasi a voler riconquistare territori interdetti.
“La fotografia di Settembre – conclude il fotografo Giannarelli – alleggerisce l’atmosfera con l’immagine di due ragazzi sorridenti alla finestra della loro casa a Santa Lucia. Dicembre è un messaggio di speranza: Garibaldi sentinella e testimone dell’annuncio di augurio e promessa ‘Andrà tutto bene’.”

“Massa 2021” sarà presentato a partire da sabato 21 novembre sulla pagina Facebook “Il Calendario di Massa – Giovanni Giannarelli” e sul sito internet www.giovannigiannarelli.it. In vendita poi nelle librerie.

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.