La Spezia, commemorazione defunti: potenziamento servizio ATC

0
148

In occasione della prossima commemorazione dei defunti, ATC informa d’aver predisposto un adeguato potenziamento del servizio da e per il cimitero comunale dei Boschetti di La Spezia a partire da giovedì 29 ottobre.

Nello specifico:
– viene potenziato il servizio della linea “P. Fornola – Sarzana” che transita davanti ad entrambe le porte del Cimitero con frequenza di 1 mezzo ogni 30 minuti nella fascia oraria tra le 08.00 e le 18.00 e con passaggi da Via Chiodo ai minuti 02 e 32 di ogni ora;
– viene incrementato il servizio mattutino nella giornata di Domenica 1° Novembre dalle ore 09.00 alle ore 12.00, con un collegamento da Via Chiodo al Cimitero ai minuti 47 e 17 di ogni ora.
– nelle giornate feriali è possibile utilizzare il servizio di linea “11 Sarciara”, che transita dalla porta secondaria con frequenza di 1 autobus ogni 30 minuti e passaggi da Via Chiodo ai minuti 17 e 47 di ogni ora.
– nelle giornate festive dalle ore 14.00 è possibile utilizzare il servizio della linea festiva “Fossitermi-Migliarina-Sarciara” che transita dalla porta secondaria con 1 mezzo ogni 30 minuti, partenze da Fossitermi ai minuti 00 e 30 e passaggi da Via Chiodo ai minuti 12 e 42 di ogni ora.
– E’ attivo, nelle giornate feriali, il servizio della linea 17 transitante da Viale S. Bartolomeo passaggi previsti alla fermata ATC “porto Ovest del Canaletto” alle ore 8:18, 11:08, 12:28, 13:23 e 14:18.

Vista l’emergenza sanitaria in corso l’azienda le norme di comportamento da adottare per viaggiare sugli autobus, in particolare: salire obbligatoriamente con la mascherina ed indossarla in maniera corretta, igienizzare frequentemente le mani e non toccarsi il viso, salire solo dalle porte contrassegnate, salire muniti di biglietto cartaceo o elettronico in quanto vietata la vendita di biglietti a bordo.

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.