La Spezia, la squadra mobile sequestra coltello e droga ad un cittadino straniero

0
107

Nel primo pomeriggio di lunedì 12 ottobre, personale della locale Squadra Mobile, nel corso di un servizio predisposto per il contrasto del crimine diffuso, ha proceduto al controllo di un cittadino straniero già conosciuto dagli operatori stessi per i propri trascorsi in merito alla commissione di reati contro il patrimonio e sugli stupefacenti.

Avendo notato particolare nervosismo da parte del soggetto, un tunisino trentaduenne, questi è stato sottoposto a perquisizione ed all’interno del suo giubbotto è stato rinvenuto un coltello multiuso di una lunghezza complessiva di cm.22; nel proseguo, venivano altresì rinvenuti nelle tasche dei pantaloni, due involucri in cellophane contenenti della sostanza allo stato solido di colere marrone avente un peso complessivo di g.1,97.

Lo straniero è stato pertanto accompagnato presso gli uffici della Squadra Mobile dove, dopo avere esperito le incombenze di rito e proceduto al sequestrato del coltello e della sostanza stupefacente, che da un controllo al Narcotest è risultato essere del tipo hashish, veniva deferito in stato di libertà per porto di armi od oggetti atti ad offendere e segnalato alla Prefettura di La Spezia per la detenzione della sostanza stupefacente.

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.