É scomparsa Delia Diana, la Lunigiana perde un’autentica democratica

0
1027

Si è spenta all’eta di 91 anni Delia Diana, di Licciana Nardi. Delia era un’autentica democratica, ha vissuto in prima persona gli anni tragici della guerra e della resistenza ed ha cercato di mantenerne viva la memoria, portando la sua testimonianza anche nelle scuole del nostro Comune.

Iscritta all’ ANPI, ha cercato di portare ai ragazzi il racconto della guerra e della lotta partigiana da cui è nata la Costituzione, trasmettendo loro i valori dell’antifascismo e della democrazia costituzionale.

Ma l’impegno di Delia Diana non si fermava qui, era infatti impegnata nel volontariato all’interno dell’AUSER e nella CGIL. Donna versatile e sempre al passo con i tempi, non avrebbe mai abbandonato le persone più bisognose e la vita sociale intesa nel senso più alto del termine. Europeista convinta, ha aderito ai Gemellaggi con Romagnat e Somerton partecipando agli scambi culturali all’estero ed ospitando gli amici inglesi e francesi durante le loro visite a Licciana.

Oltre all’impegno descritto si è distinta come madre di famiglia straordinaria, ne sono testimoni i due amatissimi figli Sandro e Riccardo. Il Partito Democratico di Licciana Nardi si stringe a loro, Delia rimarrà nei cuori dei fortunati che l’hanno conosciuta.

PD – Licciana Nardi

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.