A Fivizzano Serafini e Fabiani aderiscono ad Italia Viva ma restano nella maggioranza

0
485

“Con la presente, vogliamo innanzitutto ringraziare gli elettori che ci hanno dato fiducia in queste elezioni regionali nel Comune di Fivizzano, la lista di Italia Viva ha raggiunto ben 616 voti, primo numero per voti effettivi in Lunigiana e in Provincia, superato solo da Massa e Carrara, che dispongono di ben altri numeri di votanti”. Esordiscono così Diego Serafini assessore all’Urbanistica, cave ed ambiente e la presidente del consiglio comunale Jessica Fabiani in comunicato inviato alla stampa.

“Un dato veramente importantissimo, considerando che sono più della metà dei voti presi dal Partito Democratico, che poteva schierare dalla sua una struttura di partito già consolidata e quasi tutta l’Amministrazione comunale. Il dato quindi è risultato fondamentale per la vittoria di Eugenio Giani che nel nostro comune ha vinto con la percentuale del 50,81% contro il 43,32% della sfidante Ceccardi, in questo contesto il 16,09% di Italia Viva è stato essenziale per la vittoria della coalizione di centrosinistra”.

“Ufficializziamo quindi la nostra adesione al progetto di Italia Viva, con la quale condividiamo progetti ed idee ben supportate sul nostro territorio dal consenso ricevuto in questa tornata elettorale – concludono Serafini e Fabiani -. Ribadiamo quindi la nostra adesione nell’attuale maggioranza della lista del Sindaco Gianluigi Giannetti all’interno dell’Amministrazione comunale, coerenti con il mandato ricevuto dai cittadini durante le elezioni amministrative di maggio 2019 che ci hanno visto parte attiva della vittoria della lista “progetto Comune”.

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.