Cinema e letteratura a Fivizzano con Giovanni Lindo Ferretti, Erika Blanc e tanti appuntamenti

0
132

A Fivizzano dal 2 al 4 ottobre si svolgerà presso il Museo di San Giovanni, il “LUNIGIANA CINEMA FESTIVAL  cinema, libri, ambiente e diritti umani” con tanti even­ti, ospiti e sorpres­e. Il Festival diretto dal regista Daniele Ceccarini sarà dedicato alle tematiche dell’ambiente e dei diritti umani. Per celebrare Fivizz­ano, città della st­ampa, oltre alle proiezioni dei cortometraggi e documentari il festival aprirà una finestra sul mondo della letteratura con presentazioni di libri e incontri con gli autori.

Quest’edizione del Festival è organizzata dall’associazione Tatiana Pavlova, patrocinato e realizz­ato grazie al contri­buto del Comune di Fivizzano che sostiene e promuove l’iniziativa, in collaborazione con le Officine Tok, l’Associazione Passi Paesi Parole e il patrocinio di Diari di Cineclub, periodico indipendente di cultura cinematografica e Russia Privet che promuove il turismo, l’arte e la cultura nell’Unione Economica Eurasiatica.

Gli incontri inizieranno venerdì 2 alle 18:00 con la presentazione del libro “Per antiche strade, le maestà della Lunigiana nelle valli del parmense”. Conferenza con la proiezione di fotografie di Caterina Rapetti e Marco Fallini.  Alle 21:00 nell’ambito della presentazione del suo ultimo libro “L’Amore al tempo del Covid-19 “, il poeta e autore Antonio Nobili si esibirà in un incontro- spettacolo aperto al pubblico dal titolo “SopraViviamo”. Nel corso della serata verrà proiettato il Cortometraggio “Una finestra non è abbastanza” di Margherita Caravello tratto proprio da uno dei racconti di Antonio Nobili.

Tra gli ospiti spicca la presenza del cantautore e scrittore Giovanni Lindo Ferretti, che presenterà il suo ultimo libro “Non Invano”, ed. Mondadori e riceverà il “Premio Lunigiana Cinema Festival Terra e Cultura”, sabato 3 ottobre alle ore 18:00.

Il festival continuerà alle 21 con la cerimonia di premiazione dei cortometraggi vincitori, Madrina della serata sarà l’attrice Erika Blanc che riceverà il “Premio alla carriera del Lunigiana Cinema Festival”. Saranno proiettati i cortome­traggi vincitori del Lunigiana Cinema Festival e del Drive-in-corto. Fuori concorso verrà presentato “La testa” di Francesco Tassara e verrà consegnata una menzione speciale agli studenti della scuola primaria di Monzone per il corto animato “Fai la differenzia(ta)”. Presenterà la serata Elisabetta Dini.

I premi sono stati realizzati dal giovane artista spezzino Gianmaria Macchiavelli.

La domenica 4 ottobre alle 17:00 present­azione a cura di Oreste Verrini del libro “Il volto Santo e le sue vie” di Giuseppe Piacentini. Alle18:00 presentazione del libro “La Torrenta” di Federico Pagliai – Tarka edizioni. Presenta Virginio Sala. Alle 21 Incontro con Alessio Cipriani autore del libro “Il paese senza camini e il valore dell’amore”.

Sono previsti anche appuntamenti per i più giovani al mattino con due incontri per le scuole del territorio. Il venerdì 2 dalle 10 in occasione della festa dei nonni proiezione del cortometraggio “Bambini con vestiti antichi” di Ines Cattabriga e Elisabetta Dini e incontro con Alessio Cipriani autore del libro “Il paese senza camini e il valore dell’amore”. Il sabato incontro-spettacolo dal titolo: SopraViviamo, con il poeta e autore Antonio Nobili e proiezione del corto “Una finestra non è abbastanza” di Margherita Caravello tratto da” L’Amore al tempo del Covid-19″.

Tutte le iniziative si svolgeranno nel rispetto delle normative anticovid. Posto unico, la capienza massima della sala è di 50 persone. La prenotazione è obbligatoria per l’incontro con Giovanni Lindo Ferretti e per la serata di premiazione dei cortometreggi sabato 3 ottobre. Per info e prenotazioni telefonare allo  0585/942152 dal lunedì al venerdì ore 9’00- 12:00 o inviare una mail a [email protected]

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.