La Spezia, proseguono i controlli sul territorio da parte della Polizia

0
186

Nel pomeriggio di ieri, 11 agosto, è stato effettuato un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto della microcriminalità e al rispetto delle direttive per il contenimento della diffusione della polmonite da Covid-19, da parte di Equipaggi della Questura, con la collaborazione del Reparto Prevenzione Crimine di Genova. Gli operatori di polizia, al comando del Dirigente dell’ Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, hanno effettuato verifiche mirate, concentrandosi nel Quartiere Umbertino Pegazzano, Fossitermi e Favaro.

Durante lo svolgimento, sono stati implementati i controlli di soggetti dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti, nonché quelli volti alla prevenzione dei reati contro il patrimonio e il degrado urbano. Nel contesto, a seguito di ricevute segnalazioni di degrado e di disturbo della quiete pubblica, è stato effettuato un accurato controllo ad un edificio sito in Via Buonviaggio in cui, al momento delle verifiche, non è risultata presente alcuna persona, ma erano assai evidenti i segni di un’occupazione abusiva, per cui verranno ripetuti accertamenti nei prossimi giorni.

Nel complesso, nello svolgimento del servizio, sono state identificate 48 persone, di cui 17 cittadini stranieri, 8 con precedenti penali o di polizia.

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.