Fosdinovo: domenica 23 agosto “Pellegrini veri e leggendari per le vie del Borgo”

0
232

Domenica 23 agosto, nell’ambito del programma culturale estivo del comune di Fosdinovo, il Gruppo Artistico LeFalene, per il ciclo – Storie a Passeggio – presenta lo spettacolo itinerante:
“Pellegrini veri e leggendari per le vie del Borgo”, intrigante viaggio nel tempo tra luoghi artistici, vite, peripezie e vicende felici e intrecciate di personaggi veri o immaginati che quei luoghi hanno accolto.

Lungo la Via Francigena, a Fosdinovo, cittadella posta tra le montagne al passato, il futuro dei passi verso il mare e in una terra dai molteplici confini, continuano ancor oggi i pellegrini a incontrarsi, raccontarsi, narrare dei luoghi natii e a farsi prendere da quelli del viaggio.

Ecco così che due pellegrine e una guida alle antichità si trovano nel Borgo, cuore di Fosdinovo e con voce piena e vivace descrivono le memorie di un luogo dalle molte vicende lungo i secoli.

Viandanti per arte, ma nella vita è storica Benedetta Lanza, attrici e narratrici sono Adriana Michetti e Giovanna Conforto. Con ingegno hanno scavato negli archivi e nelle leggende per trasformare in teatro le loro ricerche con leggerezza e magia e facilitare la conoscenza delle vite delle persone che hanno reso vivi i luoghi.
E selciati, portoni, facciate, chiese, belvedere diventano parlanti e verso di loro è allora possibile approssimarsi con l’attenzione con cui tutto ciò che è umano merita.

Curiosando tra pietre e piazze antiche di Fosdinovo, ai nostri giorni Bandiera Arancione del Touring, la Storia a Passeggio di domenica 23 agosto, offrirà bellezza della parola e piacere dell’ascolto, risvolti storici e riscritti sul percorso dell’Oratorio dei Bianchi, La Chiesa di San Remigio, l’Oratorio dei Rossi, Il Teatro, La Zecca, il Castello e non poteva mancare, Il Fantasma.

Info tecniche:
Domenica 23 Agosto
Ritrovo a Fosdinovo (Ms) in Piazza Garibaldi ore 18.00
Evento gratuito
Prenotazione obbligatoria: [email protected]

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.