Bagnone, il sindaco Carletto Marconi esce dal PD

0
674
Carletto Marconi Bagnoni

Riceviamo e pubblichiamo da parte del Sindaco di Bagnone Carletto Marconi:

“Con la presente per rispetto verso le Istituzioni e per chiarezza verso i cittadini, intendo comunicare che a seguito del rinnovo delle iscrizioni del PD comunale, il sottoscritto dopo la sua rielezione non è mai stato coinvolto in nessuna attività vedendo limitata la propria eventuale partecipazione politica fatta di impegno e sacrificio.
A questo punto, ho deciso di uscire dalla componente politica PD a tutti i livelli, per caratterizzarmi quale figura libera ed autonoma nei giudizi politici e sulle scelte amministrative da operare, nell’interesse della comunità Bagnonese e della Lunigiana intera.
Sicuramente resterò legato al centrosinistra fin dalle prossime elezioni regionali; elezioni che mi vedranno impegnato a favore di Eugenio Giani ed a sostegno di candidature rappresentative delle Istituzioni locali e dei progetti di sviluppo necessari al nostro territorio.
Non intendo più votare per decisioni calate dall’alto e per ragioni di Partito, intendo quindi lasciare da parte le bandiere ed i simboli (dietro cui si nascondono da tempo convenienze ed interessi di pochi).
Il mio ruolo di Sindaco mi vede impegnato a confrontarmi e collaborare con ogni altro rappresentante istituzionale a prescindere dal colore politico ma credo che nei prossimi anni la mia collocazione più giusta sia a fianco dell’on Cosimo Ferri che bene sta operando a livello nazionale e locale.
Forse in molti riterranno che potevo fare finta di niente ma ho voluto comunicare una decisione personale per franchezza e per dimostrare quel senso civico fatto di responsabilità e moralità, che spesso non trovo nelle logiche di Partito.”

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.