Forza Italia Giovani a sostegno di Susanna Ceccardi

0
156

Martedi sera a Licciana Nardi i simpatizzanti e i membri del centrodestra hanno avuto occasione di conoscere la candidata alla presidenza della regione Susanna Ceccardi.

“Un’incontro molto costruttivo, dove si é  detto che la Lunigiana sarà protagonista della nuova Giunta, dove per  troppo tempo, 30 anni di centro sinistra  questo territorio è stato dimenticato.  Susanna é la persona ideale per poter dare finalmente il giusto cambio rotta alla Regione Toscana, è stata in primis un amministratore, e quindi è molto radicata al territorio, non come questa classe politica che per 30 anni, ha sempre fatto quello che ha voluto, e penalizzato molto il nostro territorio”, commentano Daniel Forciniti (Coordinatore Provinciale Forza Italia Giovani) e Nicola Biglioli (Vice-Coordinatore Provinciale Forza Italia Giovani).

“Ci auguriamo che gli abitanti della nostra Provincia non si scordino gli svariati tagli alla sanità ed un buco di 400 milioni nella nostra USL, il ponte di Albiano che é ancora fermo lì, per il quale dopo 100 giorni, non si è ancora avviato nulla, e non si sa ancora cosa si farà, e quando, Bugliani e Giani, assieme al Sindaco di Aulla, fecero la classica passerella politica,  promettendo  a gran voce delle rampe in tempi super brevi, ma la popolazione vede ancora le macerie che piano piano vengono inghiottite dal fiume Magra”.

“É inutile che Giani pontifichi e prometta,  lui insieme al suo amico Rossi sono stati e sono ancora al governo, quindi quello che dicono possono metterlo in campo già da ora sennò é solo propaganda fine a se stessa”.

“Vorremmo ricordare che le regioni governate dal centrodestra sono quelle dove i cittadini vivono meglio e si mettono in piedi nuove infrastrutture per incentivare turismo e benessere, vedasi la rapidità del Presidente Toti e del Commissario Bucci, che in soli 2 anni hanno ricostruito il ponte Morandi, mentre Albiano aspetta ancora che si levino le macerie. La dirigenza Provinciale di Forza Italia Giovani, sostiene dunque a gran voce Susanna Ceccardi, perché oltre alle sue capacità che ha dimostrato da amministratore, è un volto giovane, ed è quello che ora serve, dare voce e spazio ai giovani”.

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.