Falsi addetti GAIA: nuovo tentativo di truffa in provincia

0
237
Truffe agli anziani

È stato segnalato un nuovo tentativo di truffa in zona Cinquale, nel Comune di Montignoso. Questa volta un malintenzionato, spacciandosi per addetto GAIA, ha suonato al citofono di una signora chiedendo di poter entrare dentro all’abitazione per una lettura del contatore. Il raggiro non è andato a buon fine perché la padrona di casa, consapevole che il contatore dell’acqua è ubicato all’esterno, non ha aperto la porta di casa al presunto truffatore.

Il prossimo giro di letture dei contatori nel Comune di Montignoso da parte del Gestore idrico è previsto indicativamente tra agosto e settembre e ne verrà data comunicazione sui mass media.
GAIA S.p.A. ricorda che i propri operatori sono riconoscibili dal cartellino identificativo con il logo, che compare anche sull’abbigliamento da lavoro e sulla macchina aziendale. Si invitano pertanto gli utenti alla massima prudenza e a segnalare subito la presenza di presunti truffatori nella propria zona di residenza con una telefonata alle Autorità competenti e al numero verde di Gaia 800-223377 (199-113377 da telefonia mobile).

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.