Da venerdì 3  luglio riapre al pubblico il Museo Civico del Marmo 

0
156

Dopo il periodo di chiusura imposto dall’emergenza sanitaria, riapre al pubblico da venerdì 3 luglio,  il Museo Civico del Marmo, in  Viale  XX Settembre, 85, a Carrara. 

Il Museo è visitabile  dal martedì alla domenica, dalle ore 11.00 alle 17.00, chiuso il lunedì.

Per favorire la visita al Museo da parte di residenti e turisti, l’Amministrazione comunale ha deciso di prevedere l’ingresso gratuito sino al prossimo 15 settembre. 

Il Museo Civico del Marmo, sorto nel 1982 sotto la curatela del professor Enrico Dolci e per volere del Comune di Carrara, è sede dell’autentica memoria storica della città con lo scopo di conservarla e valorizzarla.  Raccoglie e conserva opere di rara bellezza, quali reperti archeologici rinvenuti in cava, strumenti per l’estrazione e la lavorazione dall’epoca romana ai giorni nostri, minerali, fotografie originali d’epoca, la marmoteca e una sezione multimediale curata da Studio Azzurro. Le opere sono  suddivise nelle seguenti sezioni: Archeologia Romana,  Storia del Territorio, Marmoteca, Archeologia Industriale, Applicazioni Tecniche, Spazio Multimediale

Per informazioni e contatti:  telefono  0585/845746 [email protected]

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.