Vanno a fuoco due auto, polizia interviene a Carrara

0
200

Il personale della Squadra Volanti del Commissariato P.S. di Carrara alle ore 05.15 del 30 giugno 2020 è intervenuta nella frazione di Melara per la segnalazione di due autovetture avvolte dalle fiamme. 

Al momento dell’arrivo del personale del Commissariato Polizia di Carrara era già presente sul posto una squadra dei Vigili del Fuoco impegnata nelle manovre di spegnimento delle fiamme che stavano danneggiando le due autovetture; dalle immediate risultanze emerse a seguito dell’attività svolta dagli uomini della Polizia di Stato e dalle indicazioni fornite dal personale dei Vigili del Fuoco è emerso che l’evento era, molto probabilmente, di origine accidentale.

Il rimpallo di responsabilità tra i due proprietari su quale delle due vetture avesse preso fuoco per prima, causando l’incendio anche dell’altra, ha fatto scatenare invettive verbali passate poi a vie di fatto con spintoni tra i due proprietari e parte dei familiari accorsi per portare solidarietà ai congiunti. Solo il tempestivo frapporsi dei poliziotti tra i litiganti ha impedito il degenerare della lite in una vera e propria rissa. Sono tuttora in corso gli accertamenti utili per risalire alla causa dell’incendio e per definire le singole responsabilità dei protagonisti dell’animata lite. 

Sono comunque tre le persone attualmente denunciate per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, avendo gli agenti intervenuti riportato alcune contusioni nel tentativo, infine riuscito, di evitare il degenerare della lite tra le due fazioni antagoniste. 

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.