Il prefetto della Spezia in visita alla Questura

Ieri mattina, il  Prefetto della Spezia Dr.ssa Maria Luisa Inversini  ha fatto visita alla Questura della Spezia.  

0
211

Accolta dal Questore Burdese alle ore 10.00,  ha incontrato  in Sala “Armando Femiano” i Dirigenti delle varie articolazioni della Questura, ascoltando dalla loro viva voce, lo stato dell’arte sulla sicurezza nella provincia, l’andamento dei servizi in atto e le priorità operative. È stato un momento molto intenso, in cui si è voluto partecipare al Prefetto l’attuale strategia della sicurezza e la sinergia tra le diverse componenti della Questura, dalla prevenzione alla repressione, passando per la prossimità, tutte attività volte ad intercettare la domanda di sicurezza della comunità, che è sempre in evoluzione.  

Successivamente il Prefetto ha visitato la Sala Operativa, dove sono state illustrate le potenzialità dei software a disposizione della Polizia di Stato, sia per l’accesso alle banche dati, alla georeferenziazione che alla videosorveglianza cittadina e dello stadio “A. Picco”.

Il Prefetto ha espresso vivo apprezzamento per il lavoro svolto dalla Polizia di Stato, con particolare riguardo all’attività di polizia giudiziaria di cui  ha evidenziato la tempestività nell’azione di individuazione degli autori di attività delittuose che generano allarme nella cittadinanza, riprese al cessare del lockdown, e riconoscimento al personale che ogni giorno lavora su strada per la sicurezza di tutti.  

Ha espresso anche apprezzamento per la capacità dimostrata dagli uomini e le donne della Polizia di Stato nell’assumere un inedito ruolo di sensibilizzazione e persuasione dei cittadini sul rispetto delle norme anti covid, che ha ancora più rinsaldato il legame con la comunità spezzina.

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.