La Spezia: sospesa la licenza al market che ha venuto superalcolici ad un tredicenne

0
223

Nella mattinata di mercoledì, personale della Squadra Amministrativa della Questura della Spezia ha notificato al titolare del market “Purno Bangla Bazar” sito in viale Garibaldi, cittadino del Bangladesh, il provvedimento di sospensione della licenza per la durata di 15 giorni a decorrere da ieri.

La misura è stata disposta dal Questore della Spezia ex art. 100 Testo Unico delle Leggi di Pubblica sicurezza, per motivi di ordine e sicurezza pubblica. In ultimo, detto esercizio di vicinato è venuto all’attenzione sabato pomeriggio scorso, poiché è stato accertato dalla Polizia Municipale che in detto locale è stata venduta una bottiglia di whisky ad un minore, di anni 13, che poco dopo è stato soccorso privo di sensi da personale del 118 alla banchina Revel e portato in ospedale dove è stato rilevato l’abuso di alcolici.

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.